Contenuto sponsorizzato

Basket, per l'Aquila a Venezia la "prima" è dolcissima

La squadra di Buscaglia non aveva mai vinto al Taliercio. Oggi ha asfaltato l'Umana portando 4 giocatori in doppia cifra e lasciando a meno 17 i padroni di casa

Pubblicato il - 16 ottobre 2016 - 21:02

VENEZIA. E' una prima volta di quelle da ricordare per l'Aquila Basket che espugna finalmente il Taliercio e lo fa in maniera davvero decisa. Finisce 59 a 76 per gli uomini di Bascaglia a Venezia e sono 2 punti che danno morale e energia visto che permettono anche l'aggancio proprio dell'Umana in classifica. Il match racconta di un Jefferson da urlo con un personale di 18 punti messi a referto, ben assistito da Light che chiude a quota 16 punti. I due "nuovi" della Dolomiti Energia, dunque dimostrano di essersi inseriti alla perfezione negli schemi aquilotti e sono sempre più leader in campo. Come leader si conferma Flacadori che dalla lunetta è un cecchino (fa 3 su 3) e si porta a casa un bottino di 13 punti che nell'economia del match si fanno sentire, eccome. Se poi ci metti gli 11 punti di Hogue Dustin ecco spiegata la ricetta del successo.

 

Dall'altra parte Umana col freno tirato. Fino ad oggi imbattuta con i suoi Filloy, i suoi Hagins aveva dato prova di essere una squadra schiacciasassi. Con Trento restano tutti nascosti. Nessun giocatore finisce in doppia cifra e la sconfitta è servita sin dal primo quarto quando l'Aquila chiude avanti di 15 punti (7 a 22 e inizio devastante). Nel secondo parziale De Raffaele striglia i suoi e i padroni di casa si rifanno sotto (21 a 13 il quarto) e si va al riposo lungo sul 28 a 35. Trento però è ormai squadra matura e dimostra di essere in grado di amministrare bene i vantaggi. Il terzo quarto si chiude sul 49 a 55 e il finale è tutto di marca trentina con un 10 a 21 di parziale che chiude il discorso a +17.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.19 del 12 Novembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

12 novembre - 19:08

Si sono conosciuti in piazza a Novara. Entrambi hanno perso lavoro e casa e poi sono partiti in treno per cercare qualche città dove iniziare una nuova vita assieme. Sono arrivati a Trento da circa un mese e mezzo. Non hanno soldi ed ora con l'arrivo del freddo hanno paura di non farcela

12 novembre - 13:53

In 10 anni spesi oltre 1,6 milioni di euro per borse di studio e contributi per soggiorni studio all'estero in favore dei figli di personale tecnico e amministrativo e dei collaboratori esperti linguistici. Per l'accusa, questi sussidi, sono stati erogati in maniera illegittima provocando un danno erariale, pertanto a risponderne sono stati chiamati due dipendenti dell'Università che hanno sottoscritto l'accordo in questione 

12 novembre - 19:02

La società Autostrada del Brennero, in accordo con la polizia stradale, ha approntato per la nottata in arrivo delle misure cautelative per impedire gravi turbative alla circolazione dell'asse autostradale. Tra Mezzocorona ed Egna sarà possibile circolare solo su una corsia, evitando la creazione di disagi dovuti a mezzi pesanti in panne

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato