Contenuto sponsorizzato

Calisio, Alta Anaunia e Tione volano in Prima categoria

Calcio. Il Redival vince 10-1: manca un passo alla promozione. Il Tione supera l'Isera e stacca il pass per la categoria superiore. L'Invicta pareggia, lascia spazio alla festa del Calisio, e ora se la vedrà con l'Ischia ai playoff

Pubblicato il - 22 maggio 2017 - 21:52

TRENTO. Dopo un solo anno in Seconda, il Calisio ritorna in Prima categoria. Quando mancano novanta minuti al termine del campionato, anche Alta Anaunia e Tione possono festeggiare il matematico balzo nella categoria superiore.

 

Nel girone B Zatelli e Baldessari rimontano la rete di Caser e il Calisio vince 2-1 in quel di Primiero. Il concomitante pareggio dell'Invicta Duomo spiana così la strada ai grigiorossi che tengono fede ai pronostici di inizio stagione e salutano la compagnia dopo appena un anno dall'amara retrocessione patita dodici mesi fa. 


La seconda della classe inciampa contro l'Oltrefersina: Dello Iacono spezza l'equilibrio dopo appena un minuto del primo tempo in favore della formazione di Benacchio, ma intorno al quarto d'ora della seconda frazione Giovannini pesca il pareggio per i padroni di casa. Viganò firma il nuovo vantaggio, ma nel finale Ferrari impatta il risultato sul 2-2. Un pareggio che permette all'Invicta di allungare sull'Ischia, ma i playoff contro l'Ischia, che ha riposato, ormai sono realtà.

 

L'autorete di Ochner e il gol di Volpi permettono alla Bolghera di imporsi per 2-0 sull'Audace e posizionarsi al quarto posto, tallonato dal Calavino che supera per 2-0 il Roncegno: decidono Malfer e Caldini

 

Successo rotondo del Montevaccino per 5-0 contro gli Altipiani: la doppietta di Xompero, quindi Bortoli, Tomasi e Carlino risolvono la pratica senza problemi.

 

Una rete per tempo, Belli nel primo e Postal nel secondo, e il Sopramonte stende la Vigolana 2-0, mentre Moranduzzo e Trentin pareggiano 1-1 in Valsugana-Tesino.

 

Nel girone C l'Alta Anaunia sbarca in Prima, il successo per 4-0 targato Genetti, Gabardi, Callovini e Sabil non lascia scampo alla Solandra e vale la promozione. Il Redival vince 10-1 contro il Giovo e vede il traguardo. Il poker di Tomasi rende tutto facile per l'undici di Pedergnana, quindi L. Panizza (doppietta), Mirone, G. Panizza, Dallavalle e Chiesa farciscono il punteggio. Canali firma la rete della bandiera per gli ospiti.


La doppietta di Tait lancia il La Rovere, Osti nel secondo tempo prova a riaprire il match del Paganella, ma Godino chiude il conto: La Rovere-Paganella finisce 3-1.

 

La Predaia si impone per 5-0 sui Cornacci: Depaoli griffa una tripletta, mentre Mouzouny e Iob arrotondano il risultato.

 

Ejupi e Farina decidono Monti Pallidi-Dolasiana 0-2. Corbellini e Mazzaglia pareggiano 1-1 in Solteri-Adige, mentre Biada e Paluzzi in Mezzocorona-Mezzolombardo 1-1.

 

Nel girone A il Tione completa una grande stagione e stacca il ticket per la Prima categoria. Basta Vultaggio per vincere nel big match di giornata contro la terza in classifica Isera per 1-0 e spedire così proprio la diretta rivale a dodici punti, quando manca una sola giornata al termine, il margine per scongiurare i playoff è realtà.


La Limonese compie l'impresa di imporre la seconda sconfitta stagionale alla capolista Rovereto: la doppietta di Frizzi vale la prestigiosa vittoria per 2-0 sui bianconeri già matematicamente vincitori del campionato.

 

L'Alta Giudicarie balza al quarto posto espugnando il terreno di gioco del Guaita per 3-2. Gli ospiti partono a razzo e Perotti firma una doppietta nella prima frazione. I padroni di casa reagiscono dopo l'intervallo: Avancini e Chiarani compiono la rimonta, ma in extremis Roseo mette tutti d'accordo e l'Alta Giudicarie vince.

 

Il Bagolino supera per 3-2 il Lizzana. Gualdi e Serioli scrivono il doppio vantaggio, ma Di Cecco e Zandonai pareggiano. Ancora Gualdi rovina la rimonta e consente agli ospiti di portare a casa l'intera posta in palio.

 

Scolaro decide la sfida tra Brenta e Vallarsa 1-0, mentre Olivieri e Malcotti impattano per 1-1 in Carisolo-Castelcimego.

 

L'Avio vince 3-2 contro il 3P Valrendena. Bertolotti spezza l'equilibrio in favore dei padroni di casa prima del riposo. Chtioui raddoppia al quarto d'ora del secondo tempo. Bilali accorcia, ma Miglioranzi ristabilisce subito le distanze. Tardiva la rete di Gjoni e il punteggio non cambia più.

 

GIRONE A

Classifica: Rovereto 73, Tione 65, Isera 53, Alta Giudicarie 52, Guaita 51, Lizzana 46, Vallarsa 43, Castelcimego 38, Avio 37, Limonese 36, San Rocco 24, Bagolino 24, Carisolo 19, Brenta 13, 3P Valrendena 4

AVIO – 3P VAL RENDENA 3-2

 

AVIO: Modena, Morghen, Giuliani, Fumanelli (32’st Sambou), Livadiotti, Brighenti (1’st Dossi), Magagnotti, Secchi (1’st Ferone). All. Martino.

3P VAL RENDENA: Gritti, Armanini, Parloski, Gjoni K., Collini, Gezim, Gjoni P., Destani, Bilali (29’st Palazzo), Mosca, Pederzini (1’st Loranzi). All. Collini.

ARBITRO: Zanchetta di Rovereto.

RETI: 45’pt Bertoletti (A), 13’st Chtioui (A), 15’st Bilali (T), 29’st Miglioranzi (A), 40’st Gjoni P. (T).

 

BRENTA – VALLARSA 1-0

BRENTA: Trentini, Bosetti Fe. (20'st Rigotti L.), Cornella T., Bosetti G., Bosetti S., Scolaro, Nori, Aldrighetti, Giramonti (35'st Sottovia), Baldessari (39'st Brunelli F.), Rigotti R. All. Luchetta.

VALLARSA: Piazza, Di Vito, Beltrami, Nave, Parisi, Nicolodi, Pasetto, Maikol, Riolfatti (20'st Cristoforetti), Donadeo, Tomaso. All. Marzari.

ARBITRO: Lombardo di Rovereto.

RETI: 9'st Scolaro.

NOTE: al 44'pt Trentini (B) para un rigore a Beltrami (V); al 15'st espulso Maikol (V) per doppia ammonizione.

 

CARISOLO – CASTELCIMEGO 1-1

CARISOLO: Ferrari, Maturi A., Collini L., Tisi, Dai Cas, Maturi Sa. (35’st Bonapace), Olivieri (40’st Salvadori), Maturi F., Cunaccia, Beltramolli, Masè. All. Maturi.

CASTELCIMEGO: Edrizio Mai., Graziotti P., Zontini, Trica (35’st Antonini), Alberti, Edrizio Mar. (1’st Tarolli), Brunori, Giacomini, Tamburini (15’st Gouem), Malcotti, Pasi. All. Melzani.

ARBITRO: Laddomada di Arco Riva.

RETI: 14’pt Olivieri (CAR), 36’st Malcotti (CAS).

 

GUAITA – ALTA GIUDICARIE 2-3

GUAITA: Bortolameotti N., Bortolameotti A., Torboli, Tobaldi, Marchiori, Tomasi (14’st Tavernini), Avancini, Lotti (1’st Pederzolli), Chiarani, Martinato (19’st Zucchelli), Hoxha. All. Campo.

ALTA GIUDICARIE: Mussi S., Molinari T., Valenti V., Roseo, Fioroni, Mussi M., Perotti (42’st Ciuffi), Molinari A., Galliani, Valenti F., Giovanelli (10’st Bonata). All. Armani.

ARBITRO: Murati di Trento.

RETI: 8’pt e 26’pt Perotti (A), 12’st Avancini (G), 43’st Chiarani (G), 44’st Roseo (A).

 

LIMONESE – ROVERETO 2-0

LIMONESE: Demonti, Ghidotti, Giuliani, Pellegrini, Tonolini, Berasi, Mucaj (30’st Mazzali), Sirto (28’st Pederzolli), Frizzi (41’st Schettino), Fonte, Defranceschi. All. Cicuttini.

ROVERETO: Bordignon, Ignaccolo, Bevacqua (39’st Rizzello), Gianesini, Zandonai, Sabatino (28’st Dallapiccola), Manica, Giovanella, Togni, Scremin, Cipriani (43’st Rudari). All. Giovanazzi.

ARBITRO: Marcaccio di Trento.

RETI: 33’pt e 37’st rig. Frizzi (L).

 

LIZZANA – BAGOLINO 2-3

LIZZANA: Versini, Zanolli, Heidemperger (10’st Torboli), Barozzi, Vettori (15’st Cescatti), Canal (1’st Hallidri), Dellagiacoma, De Zambotti, Di Cecco, Tasini, Zandonai. All. Chiarotto.

BAGOLINO: Miorandi, Bodio, Scalvini, Francinelli, Zanetti, Fusi jr., Zontini, Cavicchioli (10’st Salvadori), Fusi sr., Serioli, Gualdi (24’st Giovi). All. Serioli.

ARBITRO: Levati di Trento.

RETI: 2’pt Gualdi (B), 5’st Serioli, 15’st Di Cecco (L), 20’st Zandonai (L), 36’st Gualdi B. (B).

 

TIONE – ISERA 1-0

TIONE: Bonazza, Rodini, Valenti, Fioroni G., Cerana, Nicolussi, Benedetti, Borgonovo, Vultaggio (30’st Fioroni F.), Sauda, Capella (15’st Fruner). All. Ballini.

ISERA: Battisti, Ferrari, Mattioli, Francesconi, Scottini (40’st Valduga), Cobbinah, Vicenzi A. (15’st Lecini), Lorenzini, Frisinghelli (15’st Zendri), Leoni, Vicenzi M. All. Voltolini.

ARBITRO: Colomberotto di Trento

RETI: 12’st Vultaggio (T).

 

GIRONE B

Classifica: Calisio 68, Invicta Duomo 63, Ischia 60, Bolghera 48, Calavino 47, Audace 45, Oltrefersina 44, Primiero 43, Montevaccino 35, Tesino 32, Sopramonte 24, Roncegno 22, Valsugana 20, Vigolana 15, Altipiani 7

 

AUDACE – BOLGHERA 0-2

AUDACE: Ochner, Bosetti (13’st Gremes), Lazzeri, Franco, Zanfei, Rinaldo, Martinelli R., Orlandi F. (25’st Scaramazza), Battisti, Zanoni, Volpato (25’st Fraizingher). All. Potenza.

BOLGHERA: Pensa, Fenice, Zeni, Cornelatti A. (9’st Morresi), Cornelatti S. (18’st Tosato), Dondi, Franzoi, Reato, Casna, Sandri, Volpi (34’pt Ouattara). All. De Marchi.

ARBITRO: Leonardi di Arco Riva.

RETI: 21’pt aut. Ochner (B), 38’pt Volpi (B).

 

CALAVINO – RONCEGNO 2-0

CALAVINO: Di Franco, Ricci, Pederzolli, Depaoli Mi., Daldoss, Collarci, Depaoli Ma., Frioli (40’st Ferrari), Caldini, Depaoli S. (10’st Malfer), Parisi (21’st Grosselli). All. Chiarani.

RONCEGNO: Pedrotti, Garollo A. (12’st Capra), Pasquale D., Voltolini, Pelloso, Boschele (36’st Mocellini), Saidy, Fatty, Marku, Andreata (20’st Tomio), Pasquale M.. All. Minati.

ARBITRO: Candolfo di Arco Riva.

RETI: 20’st Malfer (C), 35’st Caldini (C).

NOTE: espulso Depaoli Ma. (C).

 

MONTEVACCINO – ALTIPIANI 5-0

MONTEVACCINO: Merlo, Boschetti, Riz, Bortoli (29’st Carlino), Pasolli M., Pasolli E., Tommasini, Sturzen, Xompero, Tomasi (26’st Frisanco), Rigo (18’st Rizzoli). All. Roat.

ALTIPIANI: Piccolo, Larcher C. (10’st Zeni F.), Nougoun, Passerini, Carpentari S., Larcher N., Zanellati (25’st Zeni S.), Caneppele, Strazzer, Marzadro (14’st Groblechner), Valle. All. Marzadro.

ARBITRO: Piccoli di Rovereto.

RETI: 19’pt e 7’st Xompero (M), 8’st Bortoli (M), 15’st Tomasi (M), 42’st Carlino (M).

 

OLTREFERSINA – INVICTA DUOMO 2-2

OLTREFERSINA: Groff, Mattivi, Gottardi, Ravanelli, Ferrari, Versolatto, Gretter, Giovannini, Casagranda (27’st Diallo), Bouchrit, Paoli (1’st Gilli). All. Leonardi.

INVICTA DUOMO: Aquilia, Zanella R., Nanfitò, Boselli (27’st Bertotti), Andreatta (15’st Toffoletto), Degasperi, Zecchetto, Dello Iacono, Viganò, Leto, Giacomoni. All. Benacchio.

ARBITRO: Miniri di Arco Riva.

RETI: 1’pt Dello Iacono (I), 14’st Giovannini (O), 23’st Viganò (I), 38’st Ferrari (O).

 

PRIMIERO – CALISIO 1-2

PRIMIERO: Zanona, Gobber, Caser S., Bettega, Iagher, Campigotto, Scalet (14’st Orsolin A.), Sae Lee (7’st Zagonel – 20’st Maccagnan), Simoni, Caser D., Tartaglia. All. Tavernaro.

CALISIO: Tenaglia, Iannelli, Menapace, Mengali, Tommasino, Groff, Vescovi (1’st Zatelli), Mattivi, Mazza (42’st Faggiano), Pedrotti, Faustini (20’st Baldessari). All. Furlan.

ARBITRO: Mazzucchi di Trento.

RETI: 3’st Caser D. (P), 30’st Zatelli (C), 45’st Baldessari (C).

 

SOPRAMONTE – VIGOLANA 2-1

SOPRAMONTE: Fiamozzi, Portal, Postal, Tonina (15’st Segata), Benetti, Biasioli, Gotca, Decarli, Turri, Belli (29’pt Beozzo), Paissan. All. Chistè.

VIGOLANA: Maschio, Sassudelli N., Sadler, Pontalti, Tamanini P., Camazzola, Dallapè, Demattè O., Vio, Sassudelli F., Baruchelli. All. Mauro.

ARBITRO: Santuari di Rovereto.

RETI: 8’pt Belli (S), 20’pt Sassudelli F. (V), 24’st Postal (S).

NOTE: espulso Tamanini (S).

 

VALSUGANA – TESINO 1-1

VALSUGANA: Romagna, De Bellis, Bressanini, Pasquazzo V., Trentin, Andriollo, Zonca, Perer (30’st Vincic), Lucca (40’st Busarello), Micheli R., Micheli T. (20’st Vesco). All. Slanzi.

TESINO: Muraro, Menguzzo A., Moranduzzo D. (1’st Fante), Fattore O., Balduzzo, Carraro, Fattore E. (23’st Guzzo), Gecele, Dell’Agnolo, Minati, Sordo M. (8’st Lyakh). All. Zaccaron.

ARBITRO: Chemelli di Trento.

RETI: 15’pt Moranduzzo D. (T), 5’st Trentin (V).

NOTE: al 22’st Zanona (T) para un rigore a Micheli R. (V).

 

GIRONE C

Classifica: Alta Anaunia 57, Redival 54, La Rovere 47, Predaia 45, Dolasiana 43, Mezzocorona 38, Mezzolombardo 32, Paganella 31, Giovo 30, Solandra 28, Solteri 27, Monti Pallidi 27, Cornacci 16, Adige 10 

 

ALTA ANAUNIA – SOLANDRA 4-0

ALTA ANAUNIA: Turri, Gabardi, Covi, Zucal, Genetti A., Verber M., Callovini (40’st Giuliani), Collesei, Genetti F. (35’st Verber D.), Morosini, Sabil (37’st Ianes). All. Bellinato.

SOLANDRA: Martinelli, Corrias (30’st Habili), Gregori, Callegari, Pedran, Carrara, Molignoni (20’st Ciatti), Fruncillo, Smaranda, Mora, Stanchina. All. Caserotti.

ARBITRO: Coppola di Trento.

RETI: 7’pt Genetti A. (A), 32’pt Gabardi (A), 25’st Callovini (A), 35’st Sabil (A).

 

MEZZOCORONA – MEZZOLOMBARDO 1-1

MEZZOCORONA: Ferrari, Sommavilla (20’st Gius), Lechthaler, Waldner, Giovannini, Forti, Charif, Sontacchi, Biada, Vidalot, Merler (15’st Mongibello). All. Cerbaro.

MEZZOLOMBARDO: Mariotti, Valenti, Wegher, Michelon (39’st Calovi), Malfatti S., Malfatti M., Dalla Brida (10’st Aldrighetti), Paluzzi (22’st Muca), Talarico, Noldin, Chini. All. Depaoli.

ARBITRO: Mantoan di Trento.

RETI: 21’pt Biada (MC), 41’pt Paluzzi (ML).

 

LA ROVERE – PAGANELLA 3-1

LA ROVERE: Dalla Torre, Togn, Tait E., Tava, Dalpiaz, Ceolan, Rossi (25’st Miozzo), Tschurschenthaler, Godino (43’st Peruzzo), Stenico (21’st Tait L.), Lazzaro. All. Juresic.

PAGANELLA: Tomasin, Marchi (8’st Osti), Di Leo, Caldera, Radicchio, Mongibello, Conta (21’st Giop), Pittaro, Shaba (16’st Casagrande), Nardelli, Terzan. All. Iachemet.

ARBITRO: Corselli di Trento.

RETI: 27’pt e 4’st Tait E. (L), 21’st Osti (P), 30’st Godino (L).

 

MONTI PALLIDI – DOLASIANA 0-2

MONTI PALLIDI: Vasile, Pegoretti, Chiocchetti N. (15’st Chiocchetti A.), Turri (30’pt Rovisi), Drlije, Ganz F., Ganz M., Degiampietro, Volcan (30’st Herbst), Vadagnini, Pellegrin. All. Defrancesco.

DOLASIANA: Lucianer, Vitti, Pisetta (40’pt Dellai), Merci, Baldessari, Uber S., Venturini (10’ st Remond), Petri, Farina, Ejupi (40’st Corazza), Pellegrini. All. Donato.

ARBITRO: Paolazzi di Trento.

RETI: 13’st Ejupi (D), 25’st Farina (D).

 

PREDAIA – CORNACCI 5-0

PREDAIA: Vender, Mouzouny, Bertagnolli, Pancheri, Gervasi, Erlicher (2’st Nicolodi), Iob, Stringari, Franzoi (22’st Tavonatti), Polli, Depaoli (18’st Trapin). All. Valentini.

CORNACCI: Vecchi, Zeni, Dei Tos, Zanon, Bibaj Elio., Bonelli (43’pt Carpella M.), Fontanazzi (4’st Bibaj Elis), Morandini, Carpella S., Deflorian, Mazzerbo. All. Weber.

ARBITRO: Bais di Rovereto.

RETI: 8’pt, 38’pt e 10’st Depaoli (P), 18’pt Mouzouny (P), 32’st Iob (P).

 

REDIVAL – GIOVO 10-1

REDIVAL: Carolli M., Dallavalle (9’st Gionta), Meneghini, Pacchioli, Carolli N. (28’st Daprà), Veneri, Panizza L., Mirone, Chiesa (17’st Bertolini), Panizza G., Tomasi. All. Pedergnana.

GIOVO: Bortolamedi, Iannone (15’st Zendron), Peratoner, Salice, Rossi M. (16’st Gottardi), Clementi, Coslop (1’st Canali), Rossi S., Pojer, Rossi D., Rigotti. All. Brugnera.

ARBITRO: Capogrosso di Trento.

RETI: 8’pt Mirone (R), 23’pt, 23’st, 35’st e 40’st Tomasi (R), 28’pt Panizza G. (R), 39’pt e 19’st Panizza L. (R), 7’st Dallavalle (R), 16’st Chiesa (R), 24’st Canali (G).

 

SOLTERI – ADIGE 1-1
SOLTERI: Capraro, Sartori, Pedrotti, Carlomagno, Nardelli, Campregher (20’st Goio), Gherghe, Teferici (17’st Chiari), Corbellini (27’st Decarli), Mazzucchi, Postinghel. All. Pavan.
ADIGE: Soliman, Jallow, Zambanini, Marcolla, Cellai, Lissoni, Bassetti (45’st Toniolli), Pancheri (1’st Lorusso), Callovi, Costantino, Bosetti (1’st Mazzaglia). All. Urso.
ARBITRO: Sanfilippo di Arco Riva.

RETI: 10’pt Corbellini (S), 20’st Mazzaglia (A)
NOTE: espulsi Pedrotti (S) e Soliman (A).

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 26 maggio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 maggio - 19:13
Se da una parte i negozianti lamentano un calo della clientela nei giorni del concerto, a causa anche delle strade chiuse e [...]
Società
28 maggio - 19:02
La 37enne di Arco Francesca Morghen realizza prodotti con le copertine della celebre rivista, con cui ora è nata una collaborazione. Le [...]
Cronaca
28 maggio - 18:28
Da metà pomeriggio sono in azione i corpi dei vigili del fuoco in gran parte del territorio. A Trento, in via Brescia, un'auto è rimasta bloccata [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato