Contenuto sponsorizzato

Francesca Fanti è un fulmine ed è già oro a Solda

Prima gara stagionale per il team Trentino Fisi di sci alpino e arriva subito il primo successo per la giovane Fiamme Oro. Buona prima manche della roveretana Martina Peterlini e della predazzana Sara Dellantonio

Francesca Fanti in azione
Pubblicato il - 12 novembre 2016 - 19:40

SOLDA. Francesca Fanti parte col botto anzi con l'oro. Prima gara stagionale per il team Trentino Fisi di sci alpino e arriva subito il primo successo. Merito di Francesca Fanti, tesserata quest’anno con le Fiamme Oro, che si è resa autrice di due ottime manche che le hanno consentito di realizzare il miglior tempo di giornata nello slalom speciale Fis Junior di Solda, in Alto Adige. Francesca fra l’altro si è permessa di lusso di lasciarsi alle spalle atlete di categoria superiore, staccando di 22 centesimi l’altoatesina Giulia Demetz e di 35 centesimi l’austriaca Teresa Lamprecht.

 

Positiva poi anche la gara dell’altra portacolori dello Ski Team Trentino Marta Rossetti che è giunta decima, ma il bottino finale poteva essere addirittura migliore, considerando che a metà gara era in testa la roveretana Martina Peterlini, con la predazzana Sara Dellantonio terza. Purtroppo entrambe sono uscite nella seconda manche, così come è uscita Giulia Peterlini.

In campo maschile affermazione dell’austriaco Thomas Dorner, che ha preceduto il croato Leon Nikic di 15 centesimi e il tedesco Fabian Gratz di 28 centesimi. Gli allenatori del Comitato maschile Davide Simoncelli e Walter Navein questa prima gara stagionale hanno deciso di far gareggiare i più giovani per consentire loro di fare i primi punti per risalire le liste Fis. Da segnalare il 34esimo posto di Martino Rizzi e il 59esmo di Werner Krause.
 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 maggio - 12:37

Il presidente del Forum Trentino per la Pace e i diritti umani (organismo “consulente” della Giunta e del Consiglio Provinciale) manda una lettera all'assessore all'istruzione e cultura per chiedergli di non far saltare quell'importante attività di educazione alla cittadinanza attiva che per tanti giovani è stata anche una delle prime esperienze lavorative: ''Credo non solo debba essere garantito nei suoi progetti ma addirittura rafforzato''

25 maggio - 13:19
L'incidente è avvenuto questa mattina, lunedì 25 maggio, poco dopo le 9 lungo la strada statale 45bis della Gardesana all'altezza di Ceniga, frazione di Dro. In azione la macchina dei soccorsi
25 maggio - 09:15

E' successo nel pomeriggio di ieri vicino alla diga del Vajont. Lo schianto è avvenuto in galleria

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato