Contenuto sponsorizzato

I giocatori dell'Aquila Basket scoprono Trento con l'Istituto 'Ivo de Carneri'

Un'iniziativa promossa da Fondazione Aquila per lo Sport Trentino e che ha visto i giocatori ricevere dagli studenti dell'Istituto tecnico per il turismo 'Ivo de Carneri' di Civezzano un caloroso benvenuto e una frizzante presentazione riguardante la città e la regione alla Fondazione Caritro

Pubblicato il - 02 ottobre 2017 - 20:38

TRENTO. Un americano, un olandese e un messicano alla scoperta di Trento, non è l'inizio di una barzelletta, ma la mattinata di visita del centro per Chane Behanan, Yannick Franke e Jorge Gutiérrez, i nuovi acquisti della Dolomiti Energia.

 

Un'iniziativa promossa da Fondazione Aquila per lo Sport Trentino e che ha visto i giocatori ricevere dagli studenti dell'Istituto tecnico per il turismo 'Ivo de Carneri' di Civezzano un caloroso benvenuto e una frizzante presentazione riguardante la città e la regione alla Fondazione Caritro.

 

Le bellezze naturalistiche del territorio, la storia della città e dei principali monumenti, persino una carrellata di piatti tipici con tanto di consigli su quali evitare per non incorrere nelle ire di staff tecnico e atletico.

 

"Quella tra Aquila Basket e il nostro Istituto - commenta Giovanni Scalfi, preside dell'Istituto tecnico - è un'amicizia di lunga data che cresce e si rinnova di anno in anno, e che mi rende orgoglioso come preside e anche, lo ammetto, come fan della squadra. La vittoria della Dolomiti Energia di sabato ci ricorda che bisogna inseguire un obiettivo anche quando sembra impossibile da raggiungere, e che per avere successo a scuola, nello sport e nella vita di tutti i giorni bisogna imparare a fare squadra".

 

In un clima sereno con tanti sorrisi ma anche tanti contenuti coinvolgenti, i tre cestisti bianconeri sono rimasti rapiti dalle presentazioni tutte in lingua inglese dei ragazzi, che hanno permesso a Chane, Yannick e Jorge di scoprire tante cose di Trento che non avrebbero probabilmente avuto l'occasione di conoscere.

 

Il terzetto della Dolomiti Energia a fine incontro ha scelto di riattraversare la città tornando a casa a piedi proprio per guardare il centro con occhi diversi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 04:01

È stato lo stesso Fugatti ad ammettere “che non è esclusa l’impugnazione del Governo” e ancora una volta il Trentino ha scelto la via più facile, ma meno sicura, per arrivare allo scontro con il Governo. Se per impugnare l’ordinanza dell’Alto Adige (appoggiata da una legge) servirebbe un lungo e complicato ricorso, per disinnescare quella trentina basta una pronuncia del Tar

26 ottobre - 19:32

Ci sono 86 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 5 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 10 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 113 positivi a fronte dell'analisi di 983 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,5%

26 ottobre - 18:58

I nuovi dati forniti dalla Provincia e dall'Azienda sanitaria dimostrano come l'allerta nelle Rsa rimane alta. Il direttore dell'Apss "Il focolaio maggiore è nella struttura di Malè" e accanto all'emergenza sanitaria c'è anche quella del personale  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato