Contenuto sponsorizzato

La Diatec all'assalto del Mondiale in Brasile

La squadra di Lorenzetti è pronta ascendere in campo alla ricerca del suo quinto trofeo in questa competizione. Si parte mercoledì con avversario Minas Tenis Clube: ecco tutto il programma

Di Nicola Baldo - 17 ottobre 2016 - 10:45

TRENTO. Conto alla rovescia quasi completato per l’Fivb Club World Championship 2016, l’annuale edizione del Mondiale per Club che la federazione internazionale ha organizzato nuovamente in Brasile – a Betim – dopo le tre ultime precedenti esperienze. Martedì 18 ottobre la manifestazione iridata si aprirà con le prime partite della fase a gironi: la Diatec Trentino, già vincitrice di quattro edizioni fra il 2009 e 2012, entrerà in gioco però solo nella seconda giornata di gare (mercoledì 19), disputando la quinta partita assoluta del torneo contro i padroni di casa del Minas Tenis Clube (primo impegno della Pool B).

COMPOSIZIONE DEI GIRONI DELLA PRIMA FASE

Pool A
Sada Cruzeiro (Brasile – Sudamerica, squadra Campione in Carica), Zenit Kazan (Russia, Campione d’Europa), Tachung Bank VC (Taipei, Campione d’Asia), Tala Ea El Geish (Egitto, Campione d’Africa).
Pool B
Minas Tenis Clube (Brasile – Sudamerica, squadra organizzatrice), UPCN San Juan (Argentina – Sudamerica, wild card)
Diatec Trentino (Italia – Europa, wild card), Bolivar (Argentina - Sudamerica, wild Card).

Questo il calendario completo delle partite del Mondiale per Club 2016. Vengono riportati gli orari italiani; il fuso orario di Belo Horizonte in questo periodo dell’anno è di quattro ore indietro rispetto a quello di Roma. 

Martedì 18 ottobre 2016
ore 18.30: Zenit Kazan - Tala Ea El Geish
ore 21.30: Minas Tenis Clube – UPCN
ore 23.30: Sada Cruzeiro – Taichung Bank

Mercoledì 19 ottobre 2016
ore 18.00: Bolivar - UPCN
ore 20.30: Diatec Trentino – Minas Tenis Clube
ore 23.00: Sada Cruzeiro – Tala Ea El Geish

Giovedì 20 ottobre 2016
ore 19.00: Tala Ea El Geish – Taichung Bank
ore 21.30: Diatec Trentino - Bolivar

Venerdì 21 ottobre 2016
ore 0.00: Sada Cruzeiro – Zenit Kazan
ore 19.00: Bolivar – Minas Tenis Clube 
ore 21.30: Zenit Kazan – Taichung Bank

Sabato 22 ottobre 2016
ore 0.00: UPCN – Diatec Trentino
ore 19.00: prima semifinale (1^ Pool A – 2^ Pool B)
ore 22.00: seconda semifinale (1^ Pool B – 2^ Pool A)

Domenica 23 ottobre 2016
ore 18:00: Finale per il terzo posto
ore 20.00: Finale per il titolo Mondiale 2016

L’intera manifestazione si svolgerà al Ginásio Poliesportivo Divino Braga di Betim, già teatro delle edizioni 2013 e 2015 del torneo e capace di contenere sino ad un massimo di 8.000 posti.

Sarà Fox Sports HD a trasmettere le partite della Diatec Trentino nel Mondiale per Club 2016 maschile. Il seguitissimo canale sportivo, presente sulla piattaforma satellitare di Sky al numero 204 del telecomando, si è infatti assicurato i diritti televisivi italiani della manifestazione iridata e seguirà, come già successo per l’ultima Champions League, tutte le partite della Diatec Trentino. 
Nella prima fase, spazio alle dirette delle gare con Minas Tenis Clube (mercoledì 19 ottobre) e UPCN (nella notte fra venerdì 21 e sabato 22 ottobre) e ad una leggera differita per la sfida col Bolivar di giovedì 20 ottobre (ore 22.45). Qualora la squadra trentina dovesse superare la prima fase, Fox Sports HD trasmetterà poi in diretta anche semifinali e finali – programmate nelle serate di sabato 22 e domenica 23 ottobre. Le partite verranno raccontate dall’esperto telecronista Stefano Locatelli, fra le più autorevoli voci della pallavolo della redazione di Sky Sport, e dal commentatore tecnico Andrea Zorzi.

 

Quella che scatterà il 18 ottobre in Brasile sarà la dodicesima edizione assoluta del Mondiale per Club di pallavolo maschile, tornato in scena nel 2009 dopo diciassette anni di assenza. Sino ad ora il titolo iridato è stato ad appannaggio esclusivamente di squadre italiane, brasiliane o russe. Trentino Volley è però tutt’ora l’unica compagine nella storia della competizione ad essere stata in grado di vincere il titolo per quattro anni consecutivi e l’unico club ad aver preso parte a ben sei edizioni.

 

Questo l’albo d’oro (fra parentesi il luogo di svolgimento):
1989 Maxicono Parma (Parma - Italia)
1990 Mediolanum Milano (Milano - Italia)
1991 Il Messaggero Ravenna (San Paolo - Brasile)
1992 Misura Mediolanum Milano (Treviso - Italia)
2009 Trentino BetClic (Doha - Qatar)
2010 Trentino BetClic (Doha - Qatar)
2011 Trentino Diatec (Doha - Qatar)
2012 Trentino Diatec (Doha - Qatar)
2013 Sada Cruzeiro (Betim – Brasile)
2014 Belogorie Belgorod (Belo Horizonte – Brasile)
2015 Sada Cruzeiro (Betim – Brasile)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.22 del 09 Dicembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 dicembre - 05:01

La nuova Giunta della provincia di Trento non ha mai nascosto la sua contrarietà per dei progetti ritenuti troppo ''calati dall'alto'' anche se il calo delle risorse pubbliche impone delle scelte. In Trentino, tra l'altro, ci sono poco quasi 70 Comuni con meno di 1.000 abitanti contro una quindicina in Alto Adige eppure Kompatscher ha scelto (e ottenuto di finanziare) una strada opposta a quella trentina

09 dicembre - 19:38

In una conferenza stampa altisonante, la Lega trentina ha annunciato la sua presenza in piazza in concomitanza con il resto d'Italia per spiegare alla cittadinanza le politiche fiscali del governo giallo-rosso e per dire no a nuove tasse. Peccato che la manovra provinciale finisca proprio per aumentare le imposte (taglio delle esenzioni al pagamento dell'Irpef e dei ticket sanitari per tutti), colpendo i ceti più deboli e favorendo quelli più benestanti

09 dicembre - 12:52

L'usanza di rincorrersi tra "demoni" e "provocatori" è radicata nella tradizione. I Krampus accompagnano San Nicolò, lo scortano mentre dona dolci ai bambini buoni e si scatenano quando il santo se ne va, venendo poi "inghiottiti dalle tenebre". La violenza è parte dunque del rituale, e al di là di come la si consideri, il segreto per non rimanerne vittima è solo uno: tenersene lontani 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato