Contenuto sponsorizzato

L'Aquila Basket taglia Jefferson e punta Sutton

Basket. La società comunica la rescissione consensuale con il centro statunitense e ora gli sforzi sono rivolti verso il ritorno di Sutton. Dopo il passo falso contro Cantù, la Dolomiti Energia cerca il riscatto contro Avellino. Riaperta la campagna abbonamenti per il girone di ritorno 

Una schiacciata di Johndre Jefferson
Pubblicato il - 06 gennaio 2017 - 19:32

TRENTO. Si chiude la parentesi bianconera per Johndre Jefferson. La Dolomiti Energia e il centro statunitense hanno definito questa mattina la rescissione consensuale del contratto. 

 

"Oggi abbiamo definito la rescissione contrattuale del rapporto - conferma Salvatore Trainotti, general manager di Aquila Basket - e Jefferson è a tutti gli effetti un free agent. L'inizio è stato positivo, ma poi sono emerse delle difficoltà di inserimento nell'impianto di gioco della nostra squadra, questo già prima dell'infortunio. Le gare affrontate senza Jefferson ci hanno costretto a cambiare assetto di squadra rispetto a quanto previsto in estate, e i buoni riscontri che sono arrivati ci hanno convinto a proseguire su questa strada. Il giocatore si è sempre comportato in modo ineccepibile, ma non è mai nato il feeling. 

 

Jefferson lascia Trento dopo 11 gare di campionato10,5 punti e 7,2 rimbalzi di media. "Ora valutiamo - continua Trainotti - l'inserimento in rosa di un giocatore con caratteristiche tecniche diverse. Il nome non è un mistero e si tratta di Sutton, ma la trattativa è complicata e non siamo arrivati alla definizione formale".

 

Nel frattempo il sodalizio bianconero ripropone ai suoi tifosi l'opportunità di abbonarsi per le otto gare interne che la Dolomiti Energia Trentino disputerà nel girone di ritorno. La campagna abbonamenti "Passione sulla Pelle" - Girone di Ritorno rimarrà attiva fino a domenica 22 gennaio, giornata in cui i bianconeri affronteranno al PalaTrento l'Enel Brindisi. E' possibile abbonarsi (qui info e costi) presso l'Aquila Basket Store in Piazzetta Lunelli 10 (orario lunedì 15.30-19, da martedì a sabato 9.00-12.30, 15.30-19: domenica chiuso).

 

La testa invece in queste ore è rivolta alla sfida contro Avellino: "Una gara durissima - dice coach Maurizio Buscaglia -. La partita contro Cantù ci ha messo alle corde e proveremo a uscire dall'angolo. Certo non sarà facile: la Sidigas ha un roster di grandissima qualità e profondità in ogni ruolo, è allenata benissimo, e metterà a durissima prova le nostre capacità di reazione".

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 gennaio - 13:44

L'allerta è scattata intorno alle 12.45 di oggi, sabato 23 gennaio, in zona del Dosso Costalta, parte sud-occidentale del Lagorai tra l’altopiano di Pinè e la val dei Mocheni. Sono in corso le operazioni e le attività di soccorso

23 gennaio - 10:39

Dopo ore di attesa, con trattative serrate tra le autorità sanitarie di Roma e di Milano sulla colorazione della Lombardia, sono state grosso modo confermate le classificazioni della scorsa settimana. Trentino ancora giallo, Alto Adige rosso. A cambiare sono solo 2 regioni

23 gennaio - 11:29

La neve è tornata a interessare le Dolomiti fra Alto Adige e Bellunese. Chiusi i passi Fedaia, Pordoi, Falzarego, Val Parola e Giau. Veneto Strade ha disposto la chiusura anche della regionale 48 delle Dolomiti e della provinciale 49 di Misurina. La sindaca di Auronzo: "Non usate l'automobile"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato