Contenuto sponsorizzato

L'Eroica sbarca nelle Dolomiti tra bici vintage e patrimonio dell'Unesco

Ciclismo. La manifestazione nata a Gaiole in Chianti arriva dove tra le montagne, dove il ciclismo è diventato protagonista. Tante le iniziative tra sabato 16 e domenica 17 settembre

Eroica Dolomiti (foto Paolo Martelli)
Pubblicato il - 12 settembre 2017 - 16:29

SAN CANDIDO. La Val Pusteria, le Tre Cime di Lavaredo, Cortina e il lago di Misurina, questa la splendida cornice per la prima edizione dell'Eroica Dolomiti, evento riservato ai soci del Ciclo club e legato a doppio filo alla manifestazione organizzata a Gaiole in Chianti.

 

Tre i percorsi che si snodano tra le montagne, dove il grande ciclismo ha scritto la propria storia e gran parte della propria leggenda per un patrimonio naturale che esalta il connubio tra bici, fatica, eroismo e avventura. Il patrimonio Unesco dell'umanità potrà essere vissuto in sella alla propria bici pedalando sul percorso corto (73 chilometri e 1.105 metri di dislivello), medio da 97 chilometri e 1.870 metri di dislivello oppure lungo di 131 chilometri e 3.000 metri di dislivello.

 

La proposta di partecipazione prevede due notti in hotel dal 15 al 17 settembre), quindi la manifestazione all'Eroica Dolomiti (sabato 16 settembre), ma anche la cena del sabato sera e la pedalata allo stabilimento della Loacker sulla ciclabile che collega San Candido a Lienz (domenica). In alternativa si può partecipare con l’iscrizione all'Eroica Dolomiti e alla Cena degli Eroici (Qui info e prenotazioni).

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 febbraio - 05:01

Un’operatrice di Rsa ha contratto il coronavirus nonostante fosse già stata sottoposta alla seconda dose di vaccino a fine gennaio, ecco perché può accadere ma allo stesso tempo è importante parlarne. Ferro: “Siamo a conoscenza del caso e lo stiamo seguendo, non è la prima volta che succede e si tratta di una situazione attesa nel senso che il vaccino ha un’efficacia del 95%”

25 febbraio - 20:21

Sono 204 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 36 pazienti sono in terapia intensiva e 43 in alta intensità. Oggi comunicati 3 decessi. Sono 85 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

25 febbraio - 20:46

L'allerta è stata lanciata intorno alle 19 sotto il rifugio Marchetti. La macchina dei soccorsi è entrata subito in azione per il timore che potessero esserci persone travolte e sommerse dalla neve

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato