Contenuto sponsorizzato

Parata di azzurri al Tour de Ski

Sci di fondo. La Val di Fiemme sarà l'atto conclusivo della kermesse dedicata ai campioni degli sci stretti. Sabato 7 gennaio la Mass start in tecnica classica. Domenica 8 spazio allo spettacolo della Final Climb sull'Alpe Cermis. I migliori azzurri saranno della gara

La fondista Virginia De Martin Topranin (foto Newspower)
Pubblicato il - 28 dicembre 2016 - 21:28

FIEMME. Nove giorni, sette gare e quattro località. La forza agonistica e mediatica del Tour de Ski è pronta a irrompere anche in Val di Fiemme. Il calendario dello sci di fondo vivrà il suo apice il prossimo 31 dicembre, quando in Val Mustair (Svizzera) prenderà il via l'edizione numero 11 della kermesse per gli sci stretti.

 

La Val di Fiemme, come sempre, sarà l'atto finale di queste super sfide: sabato 7 gennaio la Mass Start in tecnica classica, mentre domenica 8 gennaio è il turno dell'affascinante Final Climb sull'Alpe Cermis.

 

La truppa azzurra è pronta e scalpitante. L’Italia ha già annunciato le proprie pedine e non mancano alcune novità, come quella di Giorgio Di Centa, in compagnia del quale troveremo in questa edizione Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Dietmar Nöckler, Maicol Rastelli e Giandomenico Salvadori.

 

Elisa Brocard, Virginia De Martin Topranin, Ilaria Debertolis, Francesca Baudin, Lucia Scardoni, Gaia Vuerich e Giulia Stürz rappresentano invece le punte di diamante al femminile.

 

Semaforo verde per gli organizzatori: le infrastrutture sono pronte, le piste innevate con neve programmata e un ricco programma decisamente intenso per due giorni da incorniciare. 

 

Sabato 7 gennaio donne al via alle 14.30 e un’ora più tardi toccherà ai maschi. Domenica 8, dopo l’attesa gara open Rampa con i Campioni, alle 11.30 finale femminile e alle 15.30 finale maschile.

 

Programma Val di Fiemme

 

Venerdì 6 gennaio - Stadio del Fondo Lago di Tesero

 

ore 21.00 Fiemme Folk musica e balli con la Dolomiten Bier Band

 

Sabato 7 gennaio - Stadio del Fondo Lago di Tesero

 

ore 11.30 Aspettando gli atleti...musica dal vivo con i Majazztic

ore 12.00 Apertura Tensostruttura delle Feste - Pranzo tipico 

ore 14.30 Mass Start 10 km Ladies C

a seguire Cerimonia di Premiazione

ore 15.30 Mass Start 15 km Men C

a seguire Cerimonia di Premiazione

ore 16.30 Après Ski-Race DJ set (Tensostruttura delle Feste)

ore 18.00 Fiemme Rock & Roll con CalamiJeans, Atrio e Killibilly’s

 

Domenica 8 gennaio - Alpe Cermis Final Climb

 

ore 9.30 Inizio Tour del Gusto

ore 9.30 Rampa con i Campioni

ore 11.30 Final Climb Pursuit 9 km Ladies F

a seguire Cerimonia di Premiazione

ore 15.30 Final Climb Pursuit 9 km Men F

a seguire Cerimonia di Premiazione

Calendario Tour de Ski

 

31 dicembre     Val Mustair SUI Sprint F 

1 gennaio         Val Mustair SUI 5 km C - 10 km C

3 gennaio         Oberstdorf GER Skiathlon 

4 gennaio         Oberstdorf GER 10 km F - 15 km F Pursuit

6 gennaio         Dobbiaco ITA 5 km F - 10 km F

7 gennaio         Val di Fiemme ITA 10 km C - 15 km C Mass Start

8 gennaio         Val di Fiemme ITA 9 km F Pursuit

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 15:43

Dopo la presa di posizione del Patt provinciale la coalizione che sostiene Malfer perde pezzi: “La storia personale e sensibilità politica di una buona parte delle persone del gruppo non acconsente al tentativo di trovare un accordo programmatico con tutto il Centrodestra”. La firmataria dell’apparentamento Bazzanella: “A volte le scelte non sono semplici”

26 settembre - 11:18

Un'occasione anche presentare un nuovo prodotto: una linea di borse di nome Solight, realizzata in collaborazione con lo Studio Bold Design. La musica del Quartetto Ferraglia accompagna l'evento in via San Marco. L'illustrazione per la ricorrenza creata da Anna Formilan: "L’immagine vuole trasmettere la cura, l’attenzione e la professionalità con cui la Cooperativa ‘cuce’ i propri servizi e prodotti su corsisti, soci, clienti e affezionati”

25 settembre - 17:06

Gli sciatori nella prossima stagione invernale troveranno ben 9 impianti di risalita completamente rinnovati, nonché numerose piste rimodellate. Un quarto dei soldi investiti sarà indirizzato al miglioramento degli impianti di innevamento artificiale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato