Contenuto sponsorizzato

Serie D, Levico in caduta libera. Anche il Dro stecca

La squadra di Melone è sempre più sola all'ultimo posto dopo la sconfitta per 1 a 3 con il Monza. Per Amassoka e compagni finisce 2 a 0 contro il Caravaggio

Foto © Foto&Ricordi (www.usdro)
Pubblicato il - 16 October 2016 - 18:08

TRENTO. Per il Levico è caduta libera. La squadra di Melone era attesa da una vittoria scaccia crisi e invece è arrivato un sonoro 1 a 3 in casa contro il Monza che precipita i termali sempre più all'ultimo posto in Serie D (Gol della bandiera siglato all'80' da Piccinini). Se la passa meglio il Dro che viaggi a metà classifica ma che non è riuscito a strappare nemmeno un punto in trasferta con il Caravaggio (finisce 2 a 0). Pareggia la Virtus Bolzano in trasferta a Fanfulla. Buon pari anche per l'Alto Adige in Lega Pro in trasferta con la Sambenedettese: finisce 2 a 2 con reti di Fink e Cia per i biancorossi. 

 

I risultati: 

 

 

Caravaggio-Dro 2-0

Crotti 24'

Pesce 93'

 

Cav. Fanfulla-Virtus Bz 1-1

Timpone 45'

Gestra 61'

 

 

Levico Terme-Monza 1-3

 

Santonocito  50'

Origlio  56'

D'Errico  68

Piccinini 80'

 

CLASSIFICA SERIE D GIRONE B

Pergolettese 21 

Monza 17

Ciliverghe Mazzano 14

Caravaggio 14

Seregno 13

Virtus Bergamo 12

Pontisola 11

Pro Patria 11

Dro 10

Olginatese 10

Cavenago Fanfulla 9

Ciserano 8

Darfo Boario 6

Lecco 6

Virtus Bolzano 5

Scanzorosciate  4

Grumellese 4

Levico Terme 1

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 March - 20:14

Ecco il quadro odierno del contagio in Trentino. Due i decessi avvenuti in provincia con Covid: si tratta di un uomo e una donna

03 March - 19:30

Protagonista di un incidente che sarebbe potuto finire in tragedia, già nel pomeriggio di mercoledì 3 marzo "l'uomo con il carrello" è stato visto a Pergine, città che, nonostante le denunce e gli interventi delle autorità, pare "tenere in scacco". Il sindaco Oss Emer: "Abbiamo provato di tutto. Ci deve essere un buco normativo"

03 March - 18:42

Il presidente ha confermato l'intenzione di proseguire con le lezioni in presenza. Ferro ha raccomandato di arieggiare gli spazi chiusi e mantenere le distanze sociali: ''Non ci rendiamo conto di quanto sia stressato il nostro sistema sanitario per questo aumento dei ricoveri che temo per i prossimi 10 giorni non potranno che aumentare''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato