Contenuto sponsorizzato

Virtus Bolzano, il derby è tuo. Vittoria anche per il Dro

Calcio LegaPro e Serie D. Speziale decide in favore dei bolzanini il derby contro il Levico Terme. Il Dro supera in casa il Ciserano e puntella ulteriormente un ottimo girone di andata. Pareggio per 1-1 fra Alto Adige e Ancona

Di Luca Andreazza - 06 novembre 2016 - 16:33

TRENTO. La Virtus Bolzano vince il derby contro il Levico Terme e lascia la formazione di Mezzanotti sempre più malinconicamente in fondo alla classifica in coabitazione della Scanzorosciate a 4 punti.

 

La squadra di Lomi piazza invece la seconda vittoria consecutiva e oggi si trova fuori dalle sabbie mobili della zona playout raggiungendo quota 11 punti. Speziale rompe il ghiaccio dopo 12 minuti e mette in cassaforte tre punti pesantissimi in ottica salvezza, inguaiando ulteriormente il Levico Terme.

 

Il Dro conquista un'altra vittoria, questa volta per 2-1 ai danni del Ciserano, e puntella un girone di andata fino a questo momento sopra le righe. Partenza sprint per la formazione di Soave che passa in vantaggio sfruttando l'infortunio difensivo degli ospiti, quando al 6' Suardi infila la propria porta. I droati non si adagiano e Molnar al 20' raddoppia. Immediata la reazione degli ospiti che si procurano un calcio di rigore realizzato da Giangaspero. 

 

Il Dro controlla e stringe i denti, non concedendo più nulla agli ospiti e issandosi a 17 punti in classifica.

 

Sabato 5 l'Alto Adige ha impattato in casa per 1-1 contro l'Ancona, un pareggio anonimo che non serve a nessuno. Il primo tempo è condizionato dalla pioggia battente e le occasioni da rete latitano. L'equilibrio si spezza nella seconda frazione, quando gli ospiti trovano il vantaggio di Bariti. Gli altoatesini reagiscono e trovano il pareggio di Gliozzi. L'Ancona colpisce quindi il palo, prima che Marcone sbrogli la situazione allontanando la palla che danzava sulla linea, mentre nel finale Fink scheggia la traversa. Il risultato però non cambia più.

 

LEGAPRO

CLASSIFICA

Bassano 25

Parma 24

Venezia 23

Feralpisalò 21

Reggiana 21

Sambenedettese 21

Pordenone 21

Albinoleffe 11

Padova 19

Gubbio 19

Santarcangelo 16

Ancona 12

ALTO ADIGE 11

Teramo 10

Lumezzane 10

Modena 10

Maceratese 10

Fano 10

Mantova 9

Forlì 4

 

ALTO ADIGE - ANCONA 1-1

2' st Bariti (An), 22' st Gliozzi (Al)

 

SERIE D

CLASSIFICA

Pergolettese 27

Monza 26

Pontisola 19

Ciliverghe Mazzano 19

Virtus Bergamo 18

Seregno 17

Pro Patria 17

DRO 17

Caravaggio 15

Grumellese 12

Ciserano 11

VIRTUS BOLZANO 11

Darfo Boario 10

Olginatese 10

Cavenago Fabfulla 9

Lecco 9

LEVICO TERME 4

Scanzorosciate 4

 

DRO - CISERANO 2-1

6' pt aut. Suardi (C), 20' pt Molnar (D), 25' pt rig. Giangaspero (C)

 

VIRTUS BOLZANO - LEVICO TERME 1-0

12' pt Speziale

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 maggio - 06:01

E questa emergenza Covid-19 ha portato in luce pregi e difetti della Dad. Una professoressa: "Stabilizzarsi tramite il concorso? In Trentino sembra che non sia possibile". La sindacalista Cinzia Mazzacca: "A rischio la continuità didattica in molte scuole della nostra provincia, un docente potrebbe trasferirsi in un altro territorio"

26 maggio - 19:39

Ci sono 5.412 casi e 465 decessi in Trentino per l'emergenza coronavirus. I tamponi analizzati sono stati 703 (tutti letti da Apss) per un rapporto contagi/tampone a 1,70%. Ci sono 4 nuovi positivi a Trento, 1 a Novella

26 maggio - 19:37

Per il Tirolo il problema per la riapertura dei confini è la Lombardia? La replica di Fugatti: “Non capiamo perché i tedeschi possano arrivare attraverso il corridoio austriaco ma non possano arrivare gli austriaci, questo è difficile da spiegare al mondo economico trentino”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato