Contenuto sponsorizzato
23/05/2024 - 14:05

IL VIDEO. Salvini: "Redditometro errore di percorso, no al fisco spione"

Roma, 23 mag. (askanews) - Il Redditometro è una "eredità del passato. Il fisco spione non è il fisco che ho in testa per un paese libero. Si devono accertare i redditi veri non i redditi presunti e la ricchezza e il benessere non sono indice di malaffare ma sono il bene del paese. Quindi bisogna aiutare questi ragazzi a poter avere successo nella vita. Lo Stato non deve perseguire in base alle supposizioni... Se hai la bella macchina, se hai la bella casa o il bel motorino devi aver fatto qualcosa. Bisogna incentivare la produzione, il lavoro la ricchezza, il benessere. Lo ritengo un errore di percorso che fortunatamente è durato una manciata di minuti ampiamente superato". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini, intervenuto al Festival dell'Economia di Trento commentando le polemiche sul redditometro voluto dal viceministro dell'Economia, Maurizio Leo, ma stoppato dalla premier, Giorgia Meloni.

Contenuto sponsorizzato
Archivio video
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
15 giugno - 10:21
L'uomo faceva parte dell'associazione a delinquere con finalità di terrorismo Jweb che preparava estremisti disposti ad effettuare attentati in [...]
Cronaca
15 giugno - 06:01
Nei primi mesi del 2024 il livello di precipitazioni registrato in Trentino è stato da record in molte aree e per il Gruppo Dolomiti [...]
Montagna
15 giugno - 10:04
L'escursionista, rimasta gravemente ferita, è stata trasportata in elicottero all'ospedale di Coira. La polizia cantonale dei Grigioni ha aperto [...]
Contenuto sponsorizzato