Contenuto sponsorizzato

La lontra protagonista al Muse, un convegno del Wwf sul ritorno di questo animale nelle Alpi

Un convegno, organizzato da Wwf Young, Wwf Trentino, Lontra Italia e Iucn/Ssc Otter specialist group, previsto per sabato 9 febbraio dalle 9 al Muse per una giornata di divulgazione e discussione sulla situazione attuale di questo animale in Italia e nella Alpi

Pubblicato il - 08 febbraio 2019 - 16:18

TRENTO. La lontra si prepara a far ingresso al Muse. Un convegno previsto per sabato 9 febbraio dalle 9 per una giornata di divulgazione e discussione sulla situazione attuale di questo animale in Italia e nella Alpi

 

Questa tavola rotonda a ingresso a donazione libera, organizzata da Wwf Young, Wwf del Trentino, Lontra Italia e Iucn/Ssc Otter specialist group, per approfondire tutti gli aspetti legati alla lontra.

 

Sono diversi i relatori provenienti da tutta Italia che avvicendano nella sessione mattutina per relazionare sulla distribuzione dell'animale e le sue abitudini, ma anche gli sforzi di tutela istituti. Un convegno per spiegare come i singoli cittadini possono contribuire alla sua conservazione e miglior conoscenza. 

 

La sessione pomeridiana è invece dedicata al confronto tra gli stakeholders invitati per l'occasione e provenienti dal mondo delle categorie economiche (pescatori), delle associazioni ambientaliste e dei numerosi portatori d'interesse

 

Una discussione finalizzata a meglio inquadrare opportunità e problemi che la presenza della lontra comporta e identificare per tempo le migliori direttrici di sviluppo per preparare al meglio la strada per il suo spontaneo ritorno, già in corso su tutto l'arco alpino.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 aprile 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 aprile - 18:17

Il centrosinistra deve riannodare il discorso dopo la doppia débâcle del 2018 tra politiche e provinciali. Una campagna che inizia alla presenza dei vertici dei partiti di coalizione da Lucia Maestri per il Pd a Annalisa Caumo per Upt, da Lucia Coppola come portavoce dei Verdi a Antonella Valer per Leu, da Alessandro Pietracci del Psi a Piergiorgio Cattani per Futura. In attesa del Patt

24 aprile - 12:55

Sono quattro i percorsi ai quali si lavora per toccare tutta l'Italia, da Nord a Sud, da Est a Ovest. L'intenzione è quella di marciare insieme e organizzare incontri in varie città per giovedì 20 giugno in occasione della giornata mondiale del rifugiato

23 aprile - 16:11

Un settore davvero strategico per il Trentino, tanto da riservare una quota non inferiore allo 0,25% delle entrate annuali facendolo riconoscere a livello internazionale per i tanti interventi portati avanti. Le opposizioni: "Ma non dicevano di volerli aiutare a casa loro? Solo slogan senza prospettiva". Dopo la proposta di disegno di legge, Futura interroga Fugatti

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato