Contenuto sponsorizzato

Orsi, positivo il primo incontro fra Pat e Ministero. Un tavolo scientifico discuterà la possibile collocazione degli esemplari in eccesso

Si è concluso con la promessa di un tavolo scientifico con la Pat e gli esperti dell'Ispra l'incontro fra il governatore Maurizio Fugatti, l'assessora all'Agricoltura Giulia Zanotelli e il ministro dell'Ambiente Sergio Costa. Al centro della riunione il tema del tetto massimo di esemplari di orso in Trentino. Il Ministero da parte sua si è detto disponibile a discutere un'eventuale ricollocazione

Pubblicato il - 12 agosto 2020 - 15:38

TRENTO. Si è concluso con la promessa di rivedersi l'incontro richiesto e ottenuto dalla Provincia di Trento con il Ministero dell'Ambiente per discutere la possibile limitazione del numero di esemplari di grandi carnivori sul territorio trentino. Il tavolo, riunitosi a Roma dopo gli episodi che nei giorni scorsi hanno visto nuovamente M49 protagonista di razzie nella parte orientale del Trentino, ha visto la partecipazione dei vertici della Pat, con il governatore Maurizio Fugatti accompagnato dall'assessora all'agricoltura Giulia Zanotelli, e del ministro dell'Ambiente Sergio Costa.

 

La Provincia di Trento ha ottenuto dal ministro la convocazione di un tavolo scientifico con gli esperti del Ministero, in primo luogo dell'Ispra, per affrontare su tutti il problema del numero di orsi che può ospitare il Trentino. Non è un segreto, infatti, che il presidente Fugatti abbia espresso più di qualche perplessità sulla sostenibilità di un centinaio di esemplari, ventilando l'ipotesi di ridurne il numero.

 

Da parte del ministero, per ora, c'è stata la disponibilità a discuterne, ricercando zone e ambienti idonei dove collocare gli esemplari problematici. Soddisfazione è stata dunque espressa dalle due parti, nel tentativo di trovare una soluzione volta a costruire un rapporto nuovo e meno problematico tra la popolazione e questi grandi carnivori. Sulla collocazione della data del nuovo incontro vi sarà comunicazione nelle prossime ore.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 20:24

Recentemente la Pat ha modificato i criteri dell'isolamento della classe: 2 alunni per il primo ciclo dell'infanzia, 1 studente negli istituti superiori. I pediatri: "Sono decisioni politiche. I minorenni sono spesso asintomatici e pauci-sintomatici e questo è rassicurante dal punto di vista del decorso della malattia, ma comunque c'è un fattore di rischio legato alla contagiosità che poi può arrivare in famiglia"

27 ottobre - 20:09

Tra i nuovi contagiati, 146 persone presentano sintomi, 3 casi sono ricondotti alla fascia d'età 0-5 anni, 15 positivi invece tra 6-15 anni, mentre 30 infezioni riguardano gli over 70 anni. Ci sono inoltre 33 nuovi casi tra bambini e ragazzi in età scolare

27 ottobre - 20:00

Il presidente Conte ha fatto il punto sul suo dpcm e sul nuovo decreto che accompagna le misure restrittive con molte risorse economiche di sostegno per chi è costretto a ridurre o chiudere la propria attività. Gualtieri: ''Abbiamo scelto le modalità più rapide di ristoro. Il contributo a fondo perduto sarà erogato automaticamente alle oltre 300.000 aziende che lo avevano avuto in precedenza e quindi contiamo per metà di novembre di aver fatto tutti i bonifici''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato