Contenuto sponsorizzato

L’acqua del torrente diventa verde-fluorescente e scatta l’allarme, ma si trattava di un reagente utilizzato da un hotel per trovare una falla nelle tubature

Le acque del torrente diventano verdi e scatta lallarme, la sindaca tranquillizza tutti: “Abbiamo scoperto che si trattava di un colorante innocuo utilizzato da un hotel della zona per individuare eventuali falle nelle tubature”

Di T.G. - 25 febbraio 2021 - 18:24

SCENA (BZ). Nei giorni scorsi le acque del torrente che passa per il Comune di Scena in Alto Adige e sfocia nel Passirio avevano assunto una colorazione molto insolita: di un verde-fluorescente molto intenso che aveva allarmato alcuni passanti che avevano allertato i vigili del fuoco.

LE FOTO. Il mistero dell’acqua del torrente che è diventata verde-fluorescente. Sul posto i carabinieri e vigili del fuoco

A quel punto dopo un primo sopralluogo erano stati informati immediatamente anche il dipartimento salute dell’Azienda sanitaria bolzanina, la forestale e i carabinieri di Scena. Il timore era che potesse trattarsi di qualche sostanza nociva per l’ambiente o pericolosa per la salute.

 

“Quando abbiamo visto le immagini ci siamo spaventati – ammette Annelies Pichler sindaca di Scena – poi però l’allarme è rientrato perché si è scoperto che si trattava di un colorante innocuo utilizzato da un hotel della zona per individuare eventuali falle nelle tubature della struttura”.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 novembre - 18:28
La notizia è di queste ore e rimbalza sui siti e sui giornali svizzeri perché la richiesta era stata avanzata dal Paese Elvetico. Ma analizzati i [...]
Politica
29 novembre - 17:55
''Le quasi 3 mila ecografie, dichiarate da Apss in ritardo sui tempi, di tipo generalistico, potevano essere effettuate dai medici di medicina [...]
Cronaca
29 novembre - 16:44
La presa di posizione di Futura: “L’esperienza del Centro Sociale Bruno non solo non va sgomberata ma al contrario, anche in vista dei prossimi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato