Contenuto sponsorizzato

La Filarmonica di Trento ospiterà tre concerti per un pubblico molto speciale: bimbi dai 0 ai 4 anni

Questi appuntamenti saranno un'occasione preziosa per sperimentare fin da piccolissimi l’ebrezza di un concerto dal vivo, in tutta sicurezza e senza paura di disturbare nessuno
DAL BLOG

Analisi, recensioni, presentazioni delle grandi opere nella prestigiosa sala della Società Filarmonica di Trento

La mini rassegna "Musica da Urlo", ideata dall'associazione culturale Il Vagabondo in collaborazione con la Società Filarmonica di Trento, offrirà ai suoi spettatori in erba e alle loro famiglie veri e propri concerti di musica "da grandi", con l'accortezza della durata più breve del solito (circa mezz'ora).

 

Fin dl suo titolo, "Musica da Urlo", promette al giovanissimo pubblico di poter vivere questa nuova esperienza in libertà, apprezzandola in compagnia dei propri cari, muovendosi liberamente per la sala ed esprimendo senza limitazioni le emozioni suscitate dalla musica dal vivo, perfino con qualche urlo.

 

Questi appuntamenti saranno un'occasione preziosa per sperimentare fin da piccolissimi l’ebrezza di un concerto dal vivo, in tutta sicurezza e senza paura di disturbare nessuno.

 

Per questo pubblico speciale saranno messi a disposizione servizi ad hoc come il fasciatoio e il parcheggio passeggini: 3 date gratuite, 3 concerti da mezzora, in una vera e prestigiosa sala da concerto con musicisti professionisti.

 

Ecco nel dettaglio i protagonisti delle 3 date:

4.12 Sara Gozzi (voce) e Riccardo Barba (pianoforte), eseguono un medley di standard jazz, canzoni dei capolavori di Walt Disney e classici di Natale.

 

11.12 L’Ensemble Navavar, costituito da Camilla Finardi (mandola), John Diamanti-Fox (clarinetto), Nicola Segatta (violoncello), Alessandro Darsinos (percussioni etniche) propone il ritmo e il fascino mediterraneo di canti popolari greci, armeni e balcanici.

 

18.12 I solisti de La Piccola Orchestra Lumière - Francesca Vettori (pianoforte), Francesco Lovecchio (oboe), John Diamanti-Fox (clarinetto), Nicola Segatta (violoncello) - concludono la rassegna con alcune greatest hits della musica classica da camera, con un programma che spazia dai divertimenti di Mozart al celebre Cigno di Saint Saëns dal Carnevale degli Animali.

 

La sala della Società Filarmonica di Trento e Il Vagabondo aspettano i giovanissimi spettatori per farli urlare di gioia.

 

Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Accesso consentito solo con Green Pass e nel rispetto della normativa Anti-Covid 19.

Ultima edizione
Edizione del 23 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ricerca e università
17 gennaio - 05:01
Le difficoltà riscontrate dagli utenti nella comunicazione dell’avvenuta vaccinazione anti-Covid tra diversi territori vanno inquadrate in una [...]
Cronaca
17 gennaio - 07:36
E' successo durante i controlli delle forze dell'ordine per il rispetto delle normative anti-Covid19.  E' stato verificato che il [...]
Cronaca
17 gennaio - 07:54
L'allarme è rientrato nelle scorse ore, i due bambini hanno riabbracciato i propri genitori. L'allarme era stato lanciato nel pomeriggio di ieri [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato