Contenuto sponsorizzato

Lo ZArt Quartett interpreta Haydn e Schumann. Il patrimonio culturale delle dimore storiche e dei giovani cameristi incontra la storia e la tradizione

Nuovo appuntamento estivo per i concerti della società Filarmonica di Trento, sabato 10 luglio alle 17 nel giardino di Palazzo Manfroni a Caldes (in caso di maltempo nella chiesa parrocchiale di San Bartolomeo), lo zArt Quartett interpreterà pagine di Haydn e Schumann
DAL BLOG

Analisi, recensioni, presentazioni delle grandi opere nella prestigiosa sala della Società Filarmonica di Trento

Nuovo appuntamento estivo per i concerti della società Filarmonica di Trento, sabato 10 luglio alle 17 nel giardino di Palazzo Manfroni a Caldes (in caso di maltempo nella chiesa parrocchiale di San Bartolomeo), lo zArt Quartett interpreterà pagine di Haydn e Schumann (Qui info e biglietti).

 

Il patrimonio culturale delle dimore storiche e dei giovani cameristi professionisti italiani ed europei incontra la storia e la tradizione del più importante ente concertistico di musica da camera del Trentino Alto-Adige.

 

Fondato nel 2016, lo zArt Quartett ha studiato con Andrea Repetto (Conservatorio ‘C. Monteverdi’ di Bolzano), Rainer Schmidt (Hochschule für Musik Basel), Lorenzo Coppola, Eberhart Feltz, Valentin Erben, Alessandro Moccia e si è già esibito all’interno di importanti stagioni italiane tra le quali quelle della Società del Quartetto di Milano, del Colibrì Ensemble di Pescara, collaborando con Giovanni Sollima, della Società dei Concerti di Trieste, del Barco Teatro di Padova, della Società del Quartetto di Vicenza.

 

Prima del concerto sarà possibile fare una passeggiata nel centro storico di Caldes, dalla Cappella di Castel Caldes fino alla chiesa di San Rocco, passando per via al Castello, Piazza San Bartolomeo e via Francesca Manfroni Prati. Ritrovo davanti a Castel Caldes alle ore 15. Per partecipare è necessario prenotare scrivendo a segreteria@centrostudiperlavaldisole.it.

 

Il concerto è organizzato dalla Società Filarmonica di Trento nell’ambito del Festival Musica con Vista 2021 del Comitato Amur con Le Dimore del Quartetto e Associazione Dimore Storiche, in collaborazione con il Comune di Caldes e del Centro Studi per la Val di Sole, FaiTouring Club Italiano Garden Route Italia, Coop Culture, con il sostegno di Aon Empower Results e il patrocinio di Italia Land of Beauty. Media partner Bell’Italia, Giornale della Musica e Classica HD.

 

Un viaggio musicale nei giardini e chiostri di dimore storiche e palazzi, parte integrante dell’identità e del patrimonio culturale del nostro Paese. Attraverso numerosi concerti diffusi in tutta Italia, la musica dei più rappresentativi giovani ensemble del panorama musicale internazionale risuona in tutta Italia e si accompagna ad attività di scoperta del territorio.

 

zArt Quartett

Enrico Filippo Maligno, violino

Eoin Ducrot, violino

Manuel Nageli, viola

Federica Ragnini, violoncello

 

Programma

Franz Joseph Haydn – Quartetto op. 77 n. 2

Robert Schumann – Quartetto in la minore op. 41 n. 1

 

Ingresso al costo di 10 euro (5 euro biglietto ridotto per abbonati alla Stagione dei Concerti della Società Filarmonica di Trento).

Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 settembre - 20:13
Trovati 26 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 19 guarigioni. Sono 20 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Economia
16 settembre - 20:55
Dopo le parole del rettore Flavio Deflorian ora è stata  spedita al presidente della Provincia di Trento una lettera aperta in cui si [...]
Cronaca
16 settembre - 20:26
I dati pubblicati da Fondazione Gimbe confermano l'efficacia dei vaccini nel ridurre decessi (96,3%), ricoveri ordinari (93,4%) e in terapia [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato