Contenuto sponsorizzato

Spumante classico, determinante il momento del tiraggio

L’evoluzione del vino base si valuta con frequenti assaggi. Gioca un ruolo importante l’esperienza dell’enologo e la precisa conoscenza del tipo di spumante che si vuole ottenere dalle singole partite
Dal blog di Sergio Ferrari - 26 maggio 2019 - 23:46

Nel processo di produzione di spumante metodo classico l’operazione di riempimento delle bottiglie con il vino base al quale si aggiungono i lieviti per la rifermentazione rappresenta un passaggio determinante.

 

Nelle Cantine Ferrari il periodo di riempimento (tiraggio) è iniziato a metà marzo e si concluderà a fine luglio. L’enologo Ruben Larentis, responsabile del comparto spumanti, esegue questa operazione da 33 anni. La scelta del momento più adatto per il tiraggio delle singole partite, dice Larentis, dipende dal tipo di evoluzione al quale va incontro il vino base.

 

Determinante è la valutazione data all’uva di partenza con riferimento all’altitudine e al grado di maturazione. L’evoluzione del vino base si valuta con frequenti assaggi. Gioca un ruolo importante l’esperienza dell’enologo e la precisa conoscenza del tipo di spumante che si vuole ottenere dalle singole partite.

Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 giugno 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 giugno - 21:18

Il piccolo Mario sarebbe uscito dal cancello di un'abitazione che dà su via Nas, mentre sopraggiungeva un'auto. Nonostante il tempestivo intervento dei soccorsi, vani i tentativi di salvargli la vita

20 giugno - 19:09

I tecnici di Rfi sono al lavoro dal pomeriggio e continueranno no stop per mettere in sicurezza quel tratto di binari sotto i quali si è aperto un buco intorno alle 14. Ad accorgersi del pericolo un macchinista che stava per transitare sul punto. Ecco gli orari dei mezzi sostitutivi su gomma

20 giugno - 16:46

E' successo intorno all'ora di pranzo al Bastione sul Monte Rocchetta. Le bottiglie abbandonate si sono trasformate, con il sole, in degli inneschi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato