Contenuto sponsorizzato

Azienda sanitaria, in arrivo 15 nuove ambulanze e 3 auto sanitarie

Il totale della spesa prevista dalla Provincia è di 2,630 milioni di euro

Pubblicato il - 13 ottobre 2017 - 15:29

TRENTO. Il parco mezzi dell'Azienda sanitaria si rinnova. Sono in arrivo 15 nuove ambulanze a trazione integrale per Trentino Emergenza, nonché 3 auto sanitarie sempre a trazione integrale.

 

A stabilirlo è stata questa mattina la giunta provinciale che accanto a questo ha deciso per l'acquisto si nuovi defibrillatori, dispositivi per il massaggio cardiaco, dotazioni individuali per Trentino Emergenza e altre dotazioni speciali, per un totale di 2,630 milioni di euro.

 

L'iniziativa è partita dall'assessore Zeni che ha disposto una implementazione forte della dotazione strutturale di Trentino Emergenza, l'organizzazione dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari che assicura gli interventi di emergenza sanitaria a favore di tutta la popolazione

 

Sono inoltre stati aggiunti altri 3 milioni di attrezzature sanitarie che saranno suddivisi fra gli ospedali del territorio, nonché il Santa Chiara di Trento e il Santa Maria del Carmine di Rovereto.

 

Una implementazione che va nell'ottica di un'ammodernamento, nonché di un miglioramento degli standard di qualità, efficienza e velocità assicurati da questa fondamentale compagine dell'Azienda sanitaria. Senza considerare che, in aggiunta a queste dotazioni, l'Azienda con finanziamenti già erogati, sta acquisendo altre 5 ambulanze e 2 auto sanitarie

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 settembre - 17:13

Dopo i 21 sindaci eletti nelle scorse ore ancor prima della chiusura dei seggi, altri candidati al municipio sono riusciti a intercettare i voti necessari per farsi eleggere e evitare il commissariamento. Ecco l'elenco dei primi cittadini

21 settembre - 17:13

La prima proiezione sul 5% Lorenzoni sostenuto dal centrosinistra si ferma a circa il 16%. Ci sono state circa 3097 richieste di poter votare da casa per coloro che erano in trattamento domiciliare, in quarantena o isolamento fiduciario

21 settembre - 16:18
Affluenza in linea con le precedenti amministrative del 2015. In base ai dati della Regione, l'affluenza alle 15 di oggi si attesta al 64,05% dei 442.100 aventi diritto in provincia
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato