Contenuto sponsorizzato

Black-out della rete mobile Wind, anche in Trentino telefonare è impossibile

L'interruzione della rete riguarda gran parte del Nord-est, in Veneto sembra che l'interruzione sia non solo in uscita ma anche in entrata. In Trentino l'impossibilità ad effettuare chiamate si verifica soprattutto in uscita. 

Pubblicato il - 05 December 2017 - 11:52

TRENTO. Il blackout della rete di telefonia mobile Wind riguarda gran parte del Nord-est, in Veneto sembra che l'interruzione sia non solo in uscita ma anche in entrata. In Trentino l'impossibilità ad effettuare chiamate si verifica soprattutto in uscita. 

 

Telefonare è impossibile, la linea cade immediatamente. Funziona però il traffico dati, per lo meno in provincia di Trento, e quindi è possibile effettuare le chiamate con WhatsApp, scambiarsi messaggi e accedere a internet.

 

Verso le 12, dopo due ore di difficoltà nelle comunicazione in buona parte di Veneto, Trentino e Lombardia, a macchia di leopardo la rete Wind ha ripreso a funzionare

 

 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 February - 05:01

Il Cibio è stato tra i primissimi centri di ricerca in Italia a ipotizzare di sviluppare un vaccino per contrastare Covid-19. I laboratori coordinati da Pizzato e Grandi erano arrivati, anche piuttosto velocemente, a chiudere la fase pre-clinica. Poi a luglio ci si è fermati per l'impossibilità di raccogliere un finanziamento di un paio di milioni: "Ci sarebbe un modo anche per comprendere nel prodotto l’efficacia contro specifiche varianti del virus"

26 February - 20:08

Sono 211 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 38 pazienti sono in terapia intensiva. Oggi 1 decesso. Sono 87 i Comuni che presentano almeno una nuova positività

26 February - 18:14

Il dirigente dell'Azienda Sanitaria Pier Paolo Benetollo ha spiegato che ad oggi "Il numero di varianti che stiamo trovando è limitato''. Sono in totale quattro le mutazioni inglesi registrate fino ad oggi in Trentino 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato