Contenuto sponsorizzato

Flixbus in Trentino, arrivano i primi collegamenti con le piste da sci: l'attrezzatura viaggia gratis

Si potranno trasportare gratuitamente  le attrezzature da sci. Gli autobus verdi arriveranno a Campo Carlo Magno, Folgarida, Dimaro, Mezzana, Pellizzano e al Passo del Tonale, in Val di Sole, e a Pinzolo, Carisolo e Madonna di Campiglio, in Val Rendena

Pubblicato il - 30 novembre 2017 - 13:35

TRENTO. Nuovi collegamenti per FlixBus in Trentino. Per l’inverno 2017-18 arrivano infatti i primi collegamenti diretti tra la Val di Sole e la Val Rendena e città lombarde come Milano, Bergamo, Brescia, per facilitare lo spostamento di sciatori e snowboarder verso alcune delle più rinomate piste del Trentino e offrire allo stesso tempo a chi parte dalle Valli una soluzione di mobilità economica e confortevole per viaggiare verso la Lombardia.

 

Precisamente, a partire dal Ponte dell’Immacolata gli autobus verdi arriveranno a Campo Carlo Magno, Folgarida, Dimaro, Mezzana, Pellizzano e al Passo del Tonale, in Val di Sole, e a Pinzolo, Carisolo e Madonna di Campiglio, in Val Rendena. Tutte queste località saranno collegate, oltre che con Milano, Bergamo e Brescia, anche con Agrate Brianza, Cavenago di Brianza, Capriate e Dalmine, per consentire anche ai turisti in partenza dalla Brianza e dalla provincia bergamasca di raggiungere le piste da sci con facilità. Le corse saranno operative ogni weekend fino ai primi giorni di aprile, aumentando la frequenza in corrispondenza delle vacanze natalizie per garantire ogni giorno un collegamento diretto ed efficace tra la Lombardia e le due valli nel periodo di maggiore affluenza. A bordo degli autobus che effettueranno il collegamento, sarà inoltre possibile trasportare gratuitamente l’attrezzatura da sci.

 

Del recente incremento delle connessioni con il Trentino beneficeranno inoltre i passeggeri che alle piste innevate preferiscono una passeggiata tra le calde atmosfere dei tradizionali mercatini di Natale: sia per chi arriva dall’Italia, partendo dai maggiori centri del Paese come Roma, Milano e Torino o da città a medio raggio come Mantova e Verona, sia per chi si muove dall’estero, partendo da Innsbruck, Monaco di Baviera o Vienna, FlixBus è la soluzione ideale per raggiungere le innovative bancarelle a impatto zero di Trento, collegata con oltre 40 città. A portata di autobus da circa 10 città è inoltre il mercatino di Rovereto, che attrae i turisti di tutta Europa grazie al suo mix di tradizioni e cultura.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 ottobre - 20:05

Ci sono 46 pazienti nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, nessuno si trova nel reparto di terapia intensiva ma 7 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 94 positivi a fronte dell'analisi di 846 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,1%

20 ottobre - 17:58

La Provincia di Bolzano ha comunicato nuove limitazioni per frenare la diffusione del virus. In una giornata segnata dal record di positivi (ben 209), Kompatscher ha annunciato che le scuole superiori dovranno fare almeno un 30% della didattica a distanza. Sport e grandi eventi, con la cancellazione dei mercatini di Natale, gli altri ambiti maggiormente interessati

20 ottobre - 18:46

Sono 15 i milioni che saranno investiti nella realizzazione del nuovo collegamento funiviario che, in soli 7 minuti, percorrerà un tracciato di 3.8 chilometri per un dislivello di 644 metri. L'impianto collegherà l'abitato di San Cipriano con Malga Frommer, posta tra le piste da sci del comprensorio di Carezza. Intanto, però, si continua a scavare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato