Contenuto sponsorizzato

Muore sul sentiero mentre stava raggiungendo il rifugio Brentari. Fatale un malore

E' successo quest'oggi a un uomo di origine vicentina che stava camminando con altri due amici. Sul posto l'elicottero del Soccorso Alpino

Il rifugio Ottone Brentari
Pubblicato il - 28 ottobre 2017 - 18:13

PIEVE TESINO. Stava camminando sul sentiero verso il rifugio Otto Brentari quando è stato colto da un malore che si è rilevato fatale. E' successo quest'oggi a un uomo di origine vicentina.

 

Il grave incidente è avvenuto tra i boschi di quella che è la più alta cima del Gruppo del Lagorai, la Cima d'Asta. Ai piedi della parete sud si trova il rifugio Brentari e proprio da questo versante l'uomo stava risalendo in compagnia di due amici. All'improvviso il malore. Gli amici, spaventati, hanno subito chiamato i soccorsi e sul posto è stato mandato l'elicottero del Soccorso Alpino e gli uomini della zona operativa del Trentino Orientale.

 

Purtroppo, però, anche i tentativi di rianimarlo non sono serviti a niente. Il malore gli è stato fatale. 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
27 gennaio - 15:53
In media il 16% delle donne in gravidanza ha contratto l’infezione e ha partorito con il Covid, Fiaso: “Una donna incinta su due non è [...]
Cronaca
27 gennaio - 17:07
Sono stati trovati 1.913 positivi a fronte di 12.064 tamponi. Sono stati registrati 2 decessi nelle ultime 24 ore. Altre 7 classi scolastiche in [...]
Cronaca
27 gennaio - 17:16
Il vice commissario Demattè: "I negozianti si sono stupiti quando siamo andati a riferire quello che eravamo riusciti a fare. Ormai le tecniche [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato