Contenuto sponsorizzato

A Caldaro arriva la corsa sui tacchi a spillo per uomini e donne

La curiosa iniziativa si terrà nell’ambito della trentesima edizione del Triathlon del Lago di Caldaro

Pubblicato il - 11 aprile 2018 - 12:07

CALDARO. Fare 60 metri a perdifiato sui tacchi a spillo, con un regolamento a delimitare l'altezza minima dei tacchi a 7 centimetri. Nell’ambito della trentesima edizione del Triathlon del Lago di Caldaro, si terrà i 4 maggio una curiosa iniziativa: l’High Heel Run.

 

Si tratta di una curiosa corsa che farà divertire e competere sia le donne ma anche uomini. Tutti partiranno in diversi gruppi, con i migliori ad accedere al round successivo, selezionando casualmente tra gli iscritti i due concorrenti che si sfideranno a due a due ad ogni tornata.

La sfida si svolgerà all’interno del cortile della “Cantina Kettmeir” di Caldaro, a coronamento di una sontuosa festa che vedrà (ovviamente) pasteggiare con del buon vino e sfiziosità un’ora prima dello start della competizione, in occasione del Welcome Party riservato agli atleti.

 

L’High Heel Run verrà infine anticipato dagli “Slackline Contest” in equilibrio sulla fune, lunedì 30 aprile e martedì 1° maggio, graditi contorni dell’evento principale che andrà in scena nella giornata di sabato. Per informazioni ed iscrizioni consultare il sito web www.kalterersee-triathlon.com

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 luglio - 10:01

E' stato approvato ieri sera il documento presentato dai capogruppo di maggioranza a palazzo Thun. Accolte le richieste anche di Onda Civica. Pattini: "Abbiamo cercato la più ampia intesa tra le forze politiche. Il centrodestra ha abbandonato l'aula''. Alla fine la votazione ha portato all'approvazione della mozione con 21 voti favorevoli su 21 presenti 

16 luglio - 12:29

Questo progetto "Pane & Panettieri d’Italia", realizzata in collaborazione con "Così com’è", è stato avviato a settembre scorso per raccontare il punto di arrivo e di ripresa di una rivoluzione iniziata circa 10 anni fa per il lavoro attento dei panificatori. Sono circa 20 mila i panifici presenti in Italia e sono appena 350 quelli selezioni. Il panificio Moderno è l'unica realtà a rappresentare il Trentino Alto Adige

16 luglio - 11:04
L'allerta è scattata intorno alle 10 di oggi, giovedì 16 luglio, lungo la strada statale 12 in località Cadino sul territorio di Faedo, frazione di San Michele all'Adige. L'incidente è avvenuto all'altezza del semaforo in zona del ristorante pizzeria. In azione ambulanze, vigili del fuoco di zona e polizia locale
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato