Contenuto sponsorizzato

Affittavano in Trentino case-vacanze inesistenti e sparivano dopo aver ricevuto la caparra, denunciati in tre

Nei guai anche un romano per il reato di truffa e sostituzione di persona. Un uomo 'pizzicato' invece a rubare materiale ai Crm della Valle di Cembra

Pubblicato il - 27 marzo 2018 - 13:10

CAVALESE. Tre persone sono finite nei guai, denunciati dai carabinieri di Cavalese, i quali tramite internet proponevano l’affitto di alcune case-vacanze in varie località turistiche del trentino, delle quali però non avevano la reale disponibilità.

 

Il modus operandi vedeva i tre uomini originari del napoletano fornire agli ignari acquirenti recapiti telefonici e ubicazione degli immobili fittizi, quindi dopo aver ricevuto la caparra si rendevano irreperibili. Sono stati individuati e denunciati un trentenne di Afragola, un cinquantacinquenne e un cinquantaduenne entrambi di Qualiano.

 

Sempre il Comando della stazione di Canazei, dopo aver ricevuto le denunce di tre albergatori, hanno identificato e segnalato all'Autorità giudiziaria un trentaseienne romano per il reato di truffa e sostituzione di persona: l'uomo, dopo aver prenotato un periodo di vacanza, all’ultimo minuto rinunciava al soggiorno inducendo gli albergatori a rimborsare la caparra versata su conto intestato però a un'altra persona.

 

I carabinieri delle stazioni di Cembra-Lisignago, Segonzano e Albiano sono riusciti a identificare un cittadino di origini magrebine, residente in Albiano, il quale è ritenuto l’autore di diversi furti di materiale destinato al riciclo ai Centri di Raccolta Materiali in  Val di Cembra.

 

Le indagini sono iniziate dopo la denuncia da parte del gestore dei vari Crm per conto della società Asia di Lavis.

 

L’autore dei furti è stato sorpreso nella tarda serata del 24 marzo da una pattuglia della stazione di Segonzano, mentre all’interno del locale Crm era intento a trafugare alcuni oggetti. In quella circostanza veniva inoltre rinvenuto nella sua vettura anche altro materiale sottratto in diversi centri raccolta.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 11 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

13 luglio - 05:01

L’assestamento di bilancio presentato dalla giunta Fugatti non convince, Rossi: “Pura propaganda, se poi non si stanziano i fondi le grandi opere rimarranno solo sulla carta, gli unici cantieri che sono stati avviati sono collegati alle opere pensate nella scorso legislatura”. Per gli imprenditori le chiusure domenicali provocheranno la fuga dei consumatori verso Bolzano e il Veneto

12 luglio - 20:06

C’è sconcerto tra i segretari di Cgil, Cisl e Uil che, durante l’audizione in prima commissione del Consiglio provinciale, hanno appreso che la manovra di fatto prevede tagli al bilancio provinciale per 100 milioni di euro sul 2020 e per 200 milioni di euro sul 2021

12 luglio - 18:02

Il totale sul territorio resta così a 5.503 casi e 470 morti da inizio epidemia. La Pat: "Rispetto a ieri migliorano decisamente i dati riferiti al contagio a Covid-19 in Trentino". In Alto Adige sono stati registrati 5 casi di nuova positività

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato