Contenuto sponsorizzato

Andrea Diprè prepara il pollo alla cocaina e la Parodi lo porta in tribunale

Dipré ha girato un video che ora finirà a giudizio con l'accusa di diffamazione  

Pubblicato il - 25 marzo 2018 - 10:43

TRENTO. Nuovi guai per Andrea Diprè, l'ex avvocato ed ex giornalista radiato dai rispettivi ordini. Al centro dell'attenzione ci sarebbe ora un suo video che ha realizzato prendendo una ricetta del pollo al curry presentata in tv da Benedetta Parodi. Una ricetta che però Dipré, con chiari riferimenti alla trasmissione della Parodi, avrebbe trasformato girando un video con ragazze poco vestite arrivate in suo aiuto per preparare il “pollo  alla cocaina”.

 

All'interno del filmato Andrea Diprè canta, fa presunte sniffate oltre a diversi primi piani del lato b di molte ragazze

 

Il video caricato su Youtube ha avuto migliaia di visualizzazioni ma a non apprezzare la ricetta di Dipré è stata Benedetta Parodi che l'ha querelato per diffamazione. La procura aveva chiesto l'archiviazione ritenendo che il video rientrasse nei limiti della satira ma l'avvocato della Parodi si è opposto ritenendo le immagini del video di Diprè lesive per la nota presentatrice. Motivazioni, queste, ritenute valide dal giudice della indagini preliminari che ha deciso per l'imputazione coatta. 

 

Il “pollo alla cocaina” e la diffamazione saranno oggetto ora di un processo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'08 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

10 luglio - 06:01

Il racconto della figlia: "La struttura permette solo un visitatore per volta ma mio papà, poverino, si sente sempre molto spaesato e nel poco tempo a disposizione fa fatica a tenere una vera conversazione. Sono stati insieme per 63 anni di matrimonio, mentre adesso il tempo si è ridotto a pochi momenti"

10 luglio - 11:05

A Molveno ritorna "Molvius", un'articolata iniziativa targata Impact Hub in collaborazione con Comune, Società incremento turistico Molveno, Molveno Holiday e Apt Dolomiti Paganella. Il mostro del lago tornerà ad illuminare le spiagge assieme a una ricca rassegna di spettacoli e proiezioni

10 luglio - 10:09

La decisione nelle scorse ore da parte del Governo. Il ministro Speranza: "Non possiamo vanificare i sacrifici fatti dagli italiani in questi mesi. È per questo che abbiamo scelto la linea della massima prudenza"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato