Contenuto sponsorizzato

Anziana di 80 anni viene travolta da un furgone e sbalzata per vari metri sull'asfalto, elitrasportata al Santa Chiara

L'impatto è avvenuto intorno alle 13 all'altezza del tombone di via Manzoni a Rovereto. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi e la polizia

Di Donatello Baldo e Luca Andreazza - 12 marzo 2018 - 13:56

ROVERETO. Un'anziana, classe 1938, è stata travolta da un furgone e sbalzata per diversi metri sull'asfalto. E' successo all'altezza del tombone in via Manzoni a Rovereto intorno alle 13.

 

La donna di 80 anni stava attraversando la strada nei pressi delle strisce, quando è sopraggiunto un furgone che non è riuscito a fermare la corsa per evitare il violento impatto. A quel punto l'anziana è stata sbalzata per diversi metri prima di ricadere nuovamente sull'asfalto.

Immediato l'allarme e sul posto si sono subito portati i soccorsi, compreso l'elicottero, la polizia locale e polizia di Stato per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 

 

La donna, ferita alla testa, ha subito le prime cure sul posto e dopo essere stata stabilizzata è stata trasportata in gravi condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 settembre - 19:10

A lanciarlo il segretario del Partito Autonomista: "Assieme possiamo fare anche massa critica per portare avanti un certo tipo di istanze".  L'appello è rivolto alle forze di centro e autonomiste. Il segretario: "Assistiamo ad un crescendo di malessere tra i moderati nei confronti dei partiti nazionali''

23 settembre - 19:09

Il 19 settembre 2019 il Parlamento approva una mozione che mette sullo stesso piano in nome della memoria condivisa il nazionalsocialismo e il comunismo. Ma la misura, volta a compiacere i governi dell'Est Europa, non comprende la complessità della Storia

23 settembre - 16:12

L’esplosione si è verificata questa mattina in un supermercato a St.Jodok, sul versante austriaco del Brennero. Secondo la prima ricostruzione la causa dell’incidente sarebbe da ricondurre a degli operai che hanno inavvertitamente bucato un tubo del gas provocando la deflagrazione

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato