Contenuto sponsorizzato

Arrivano gli alpini e alcuni benzinai aumentano i prezzi. Cinque distributori sanzionati

La guardia di finanza ha rilevato che i prezzi sono aumento in casi dai 10 ai 20 centesimi al litro. Le fiamme gialle continuano i controlli a 360 gradi 

Pubblicato il - 10 May 2018 - 16:56

TRENTO. Continuano a 360 gradi i controlli della guardia di finanza di Trento in questi giorni nel corso dell'Adunata degli Alpini. Non solo prodotti contraffatti, questa volta a finire sotto la lette d'ingrandimento sono stati i prezzi praticati da alcuni distributori.

 

Le Fiamme gialle, infatti, hanno rilevato alcuni casi dove i prezzi sono stati aumenti dai 10 ai 20 centesimi al litro.

 

A cinque distributori, presenti a Trento, sono stati elevati dei verbali di sanzione amministrativa fino a un massimo di 600 euro.

 

In alcuni sono stati praticati dei prezzi di vendita del carburante al pubblico superiori a quelli che settimanalmente vanno comunicati al Ministero dello sviluppo economico e in un paio di casi non si è  provveduto alla comunicazione mensile dei prezzi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
22 settembre - 21:01
Sono state lunghe e articolate le indagini della polizia locale val di Fassa per ricostruire la dinamica dell'incidente. La coppia era in [...]
Politica
22 settembre - 21:29
L'editore Laterza a Ottoemezzo, programma di La7 condotto da Lilli Gruber, è tornato sulla kermesse dello scoiattolo: "Un Festival basato sulla [...]
Cronaca
22 settembre - 20:04
Trovati 38 positivi, 1 decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 48 guarigioni. Sono 18 i pazienti in ospedale, di cui 3 ricoverati in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato