Contenuto sponsorizzato

Attimi di paura a Trento, lancia bolognini contro la gioielleria in pieno giorno e scappa

Rumori fortissimi e apprensione in pieno centro cittadino. L'uomo è stato acciuffato poco lontano da via Oriola, dove ha commesso i danneggiamenti

Pubblicato il - 24 ottobre 2018 - 15:57

TRENTO. Tanta paura in pieno centro cittadino a Trento. E' successo tra via Oriola e via Oss Mazzurana nel primo pomeriggio di oggi. Botti fortissimi e il risultato è una vetrata danneggiata nonostante la serranda abbassata. 

 

Sono circa le 15 quando la vetrina della gioielleria Brugger finisce nel mirino di un uomo, che prima ha estratto un bolognino dallo zaino e quindi l'ha scagliato violentemente contro l'esercizio commerciale.


Non pago del primo danneggiamento e non curante dei numerosi passanti, l'uomo ha raccolto altre tre volte il cubetto di porfido per rilanciarlo contro la vetrata.

 

Poi ha preso da terra un'ultima volta il bolognino per scappare tra le vie del centro. 

 

Alcuni testimoni raccontano che l'uomo si è precipitato lungo via Oss Mazzurana per poi deviare in via delle Orne.

 

Preoccupati e spaventati per i forti colpi avvertiti poco lontano, alcuni commercianti si sono affacciati per verificare quanto stesse accadendo.

 

Tanti anche i cittadini di passaggio che hanno assistito alla scena e hanno l'allarme alla Centrale unica di emergenza.

 

In centro si è subito portata la pattuglia della polizia per effettuare i rilievi e ascoltare i tanti testimoni e tracciare un identikit dell'uomo, mentre altri agenti della locale hanno iniziato una perlustrazione per risalire all'autore del gesto.


Nonostante il vantaggio di tempo e secondo le prime informazioni, la fuga è durata poco: l'uomo è stato acciuffato poco lontano da dove è stato avvistato dirigersi.

 

L'uomo non sarebbe nuovo a gesti di questo tipo, già noto alle forze dell'ordine per danneggiamenti a vetture e edifici. Proprio ieri era stato fermato in zona stazione per motivi simili.


Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.27 del 27 Febbraio
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 febbraio - 05:01

Il rischio è che tante persone che in questi mesi hanno trovato un riparo durante la notte grazie ai posti messi a disposizione dal Comune all'Ostello della Gioventù finiscano nuovamente a dormire in strada. Questa sera sarà l'ultima notte anche per gli spazi aperti nella Chiesa di Centochiavi ma potranno essere riattivati

27 febbraio - 19:34

I positivi totali di oggi sono 341 mentre i decessi sono 2 che portano il totale, da inizio epidemia a 1271 morti, 821 solo da settembre in questa seconda ondata di Covid-19. Ecco la mappa del contagio da Trento ad Ala da Pergine a Rovereto

27 febbraio - 20:20

Sono tante le voci che sabato 27 febbraio, in piazza Santa Maria, hanno ricordato Deborah Saltori, 42enne di Vigo Meano uccisa dall’ex marito. Non bisogna parlare di violenza solamente a posteriori, hanno ricordato le persone che hanno preso la parola in piazza. È necessario insistere sulla rieducazione degli uomini maltrattanti, ma anche sull’educazione dei ragazzi. “Chiediamo che i percorsi di educazione alle relazioni di genere siano riattivati”, ha domandato l’insegnante Maria Giovanna Franch, ma dalla giunta nessuna risposta

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato