Contenuto sponsorizzato

Attimi di paura a Trento, lancia bolognini contro la gioielleria in pieno giorno e scappa

Rumori fortissimi e apprensione in pieno centro cittadino. L'uomo è stato acciuffato poco lontano da via Oriola, dove ha commesso i danneggiamenti

Pubblicato il - 24 ottobre 2018 - 15:57

TRENTO. Tanta paura in pieno centro cittadino a Trento. E' successo tra via Oriola e via Oss Mazzurana nel primo pomeriggio di oggi. Botti fortissimi e il risultato è una vetrata danneggiata nonostante la serranda abbassata. 

 

Sono circa le 15 quando la vetrina della gioielleria Brugger finisce nel mirino di un uomo, che prima ha estratto un bolognino dallo zaino e quindi l'ha scagliato violentemente contro l'esercizio commerciale.

Non pago del primo danneggiamento e non curante dei numerosi passanti, l'uomo ha raccolto altre tre volte il cubetto di porfido per rilanciarlo contro la vetrata.

 

Poi ha preso da terra un'ultima volta il bolognino per scappare tra le vie del centro. 

 

Alcuni testimoni raccontano che l'uomo si è precipitato lungo via Oss Mazzurana per poi deviare in via delle Orne.

 

Preoccupati e spaventati per i forti colpi avvertiti poco lontano, alcuni commercianti si sono affacciati per verificare quanto stesse accadendo.

 

Tanti anche i cittadini di passaggio che hanno assistito alla scena e hanno l'allarme alla Centrale unica di emergenza.

 

In centro si è subito portata la pattuglia della polizia per effettuare i rilievi e ascoltare i tanti testimoni e tracciare un identikit dell'uomo, mentre altri agenti della locale hanno iniziato una perlustrazione per risalire all'autore del gesto.

Nonostante il vantaggio di tempo e secondo le prime informazioni, la fuga è durata poco: l'uomo è stato acciuffato poco lontano da dove è stato avvistato dirigersi.

 

L'uomo non sarebbe nuovo a gesti di questo tipo, già noto alle forze dell'ordine per danneggiamenti a vetture e edifici. Proprio ieri era stato fermato in zona stazione per motivi simili.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 maggio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 maggio - 18:51

Le disposizioni valide fino al 15 ottobre riguardano lo svolgimento di eventi, competizioni sportive, manifestazioni, convegni, rassegne e iniziative di carattere sovra-regionale, nazionale o internazionale, previsti negli spazi chiusi o all'aperto. Se si vuole provare a organizzare qualcosa è eventualmente necessario seguire protocolli e seguire linee guida speciali

29 maggio - 21:27

Troppo gravi le ferite riportate nel tamponamento, nonostante il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi e le successive cure in ospedale, il 67enne si è spento. Le autorità hanno già provveduto a informare l'ambasciata di riferimento per le procedure e gli iter del caso

29 maggio - 19:24

Non sono stati registrati decessi legati a Covid-19 nelle ultime 24 ore. Nessun minorenne tra i nuovi infetti. A Storo ci sono 124 casi da inizio epidemia. Complessivamente ci sono 5.429 casi e 466 decessi

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato