Contenuto sponsorizzato

Bambina rischia di affogare nella piscina dell'albergo, è in rianimazione

E' successo a Malcesine. E' stata soccorsa da un pediatra che si trovava nella struttura e successivamente trasportata con l'elisoccorso a Borgo Trento

Pubblicato il - 26 maggio 2018 - 16:56

MALCESINE. Una bambina di cinque anni, italiana ma di origini libanesi, è stata soccorsa oggi per un principio di annegamento nella piscina di un residence di via Colombere a Malcesine. Ora sarebbe ricoverata in rianimazione all'ospedale di Borgo Trento di Verona. Dalle prime informazioni non sarebbe in pericolo di vita. 

 

La bambina è stata trovata riversa nella piscina della struttura dalla zia, a cui i genitori avevano temporaneamente affidato la figlia. Un pediatra, che alloggiava nel residence, ha prestato le prime cure alla bambina mentre arrivavano sul posto i sanitari del 118.

 

Dopo essere stata stabilizzata sul posto dal personale medico, la bambina è stata trasferita all'ospedale dall'elicottero sanitario. I carabinieri, subito allertati assieme ai sanitari, stanno cercando di ricostruire l'accaduto. 

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
24 luglio - 06:01
Guglielmo Piro è il fidanzato di Sara Pedri. L'ultimo messaggio la sera prima della scomparsa: ''Le ho scritto 'Ti amo' ma non l'ha mai [...]
Cronaca
24 luglio - 09:04
Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Avio. Purtroppo il mezzo è andato completamente distrutto, non ci sono feriti 
Cronaca
24 luglio - 08:28
E' successo questa notte a Lana, l'uomo dopo l'incidente ha abbandonato il mezzo e si è allontanato. Avviate le ricerche da parte dei vigili del [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato