Contenuto sponsorizzato

Cade e batte la testa in pista, in rianimazione uno sciatore 66enne di Trento

L'uomo stava scendendo lungo la pista Prà Fiorì del Cermis quando ha incrociato una sciatrice ed ha perso l'equilibrio

Pubblicato il - 24 March 2018 - 09:33

TRENTO. E' di Trento l'uomo di 66 anni che ieri mattina è stato coinvolto in un incidente sulle piste sciistiche del Cermis. L'uomo ha avuto uno scontro battendo in maniera forte la testa.

 

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'uomo stava scendendo lungo la pista Prà Fiorì del Cermis quando ha incrociato una sciatrice. I due non si sarebbero scontrati ma avrebbero perso entrambi l'equilibrio.

 

La caduta ha coinvolto maggiormente l'uomo che ha battuto violentemente il capo. Immediatamente sono stati allarmati i soccorsi e sul posto si sono portati gli uomini del soccorso piste della polizia e l'elisoccorso trentino.

 

L'uomo è stato portato d'urgenza all'ospedale Santa Chiara dove si trova in rianimazione.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.58 del 03 Marzo
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 March - 20:14

Ecco il quadro odierno del contagio in Trentino. Due i decessi avvenuti in provincia con Covid: si tratta di un uomo e una donna

03 March - 19:30

Protagonista di un incidente che sarebbe potuto finire in tragedia, già nel pomeriggio di mercoledì 3 marzo "l'uomo con il carrello" è stato visto a Pergine, città che, nonostante le denunce e gli interventi delle autorità, pare "tenere in scacco". Il sindaco Oss Emer: "Abbiamo provato di tutto. Ci deve essere un buco normativo"

03 March - 18:42

Il presidente ha confermato l'intenzione di proseguire con le lezioni in presenza. Ferro ha raccomandato di arieggiare gli spazi chiusi e mantenere le distanze sociali: ''Non ci rendiamo conto di quanto sia stressato il nostro sistema sanitario per questo aumento dei ricoveri che temo per i prossimi 10 giorni non potranno che aumentare''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato