Contenuto sponsorizzato

Cles, si stacca un masso dalla montagna e finisce sulla strada. Girardi: ''Avvisato il servizio geologico della Pat''

Al momento della caduta, per fortuna, non erano presenti persone o mezzi sul posto. Spostato il divieto di transito più a valle 

Pubblicato il - 22 marzo 2018 - 14:26

CLES. E' un masso di grandi dimensioni quello caduto nelle ultime ore a Cles sulla strada che si trova a poca distanza da Boiara Bassa e che ha portato l'immediato intervento dell'Amministrazione comunale e della Guardia Forestale.

Per una parte della strada, nel corso dell'inverno, viene posto il divieto di transino che viene modificato a seconda della situazione climatica. Il segnale di divieto in questi giorni, si trovava a 100 metri circa dal luogo in cui è caduto il masso. “Nessuna persona e nessun mezzo è stato coinvolto – ha spiegato l'assessore Massimiliano Girardi – anche se si tratta comunque di una strada non molto frequentata”.

 

Secondo i primi rilievi, il masso si sarebbe staccato dalla roccia probabilmente per effetto del disgelo.

 

“Abbiamo immediatamente provveduto – ha spiegato l'assessore Girardi – a ripristinare il divieto di transito più a valle e messo in sicurezza la zona. E' già stata attivata la forestale ed è già stato avvisato anche il servizio geologico della Provincia”.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 novembre - 05:01

Il consigliere pentastellato non ci sta: il manifesto va cambiato perché manda un messaggio sbagliato. "Non va inculcato nella testa dei bambini che il papà è un orco". Non si è fatta attendere la reazione di Non una di meno-Trento: "Per contrastare ogni discriminazione e fenomeno oppressivo dobbiamo guardare alla sua radice e non annacquare tutte le situazioni in riferimenti generici privi di contesto"

22 novembre - 09:29

E' successo nella tarda serata di ieri, sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Chiusa e Bolzano oltre alle forze dell'ordine. Fortunatamente non ci sono stati feriti 

21 novembre - 18:12

Nata cinque anni fa è una delle prime biblioteche ad alta quota. All'interno si possono trovare libri di tutti i tipi anche in lingua straniera ma anche laboratori e spazi gioco per i più piccoli. Il successo è tanto che quest'anno la biblioteca all'interno dell'igloo cerca personale 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato