Contenuto sponsorizzato

Colpo al distributore di Trento nord, armati di pinza e con volto coperto forzano gli accettatori e rubano alcune centinaia di euro

E' successo nella notte tra sabato e domenica. I due ladri, incappucciati, sono riusciti a forzare due colonnine e poi si sono dileguati. La polizia indaga per risalire agli autori del gesto

Pubblicato il - 01 ottobre 2018 - 12:03

TRENTO. Colpo per alcune centinaia di euro nella notte tra sabato e domenica al distributore Eni in via Interporto a Trento nord. Secondo le prime informazioni, due persone con il volto incappucciato sono entrati in azione intorno alle 3 di domenica 30 settembre.

 

Oggi alla riapertura l'amara sorpresa per i titolari che hanno trovato due accettatori, le colonnine esterne per pagare e selezionare la pompa di benzina, danneggiati e ripuliti del denaro all'interno.

 

Immediata la denuncia alle forze dell'ordine e sul posto si è subito portata la polizia per acquisire le immagini delle telecamere e avviare le indagini.

 

I due malviventi sono arrivati al distributore e non curanti di alcune vetture in transito hanno studiato la situazione e preparato il colpo.

 

Una volta pronti hanno poi iniziato a armeggiare con le colonnine. I ladri si sarebbero serviti di alcune pinze per forzare la bocchetta per l'inserimento delle banconote. 

La colonnina viene forzata e spariscono i soldi al distributore

 

Dopo una manciata di minuti sono riusciti a estrarre i soldi e sono passati alla colonnina successiva. Ottenuto il contante si sono poi dileguati rapidamente.

 

I titolari del distributore stanno valutando l'ammontare del furto, oltre ai danni agli accettatori messi fuori uso e divelti nella notte.

 

Oltre alle registrazioni del distributore, le forze dell'ordine stanno acquisendo anche quelle delle telecamere posizionate lungo le arterie per cercare di ricostruire gli spostamenti dei ladri e riuscire a identificare gli autori del furto.

 

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 17 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 gennaio - 18:07
Sono stati analizzati 20.201 tamponi tra molecolari e antigenici. Registrati 3.354 positivi e 6 decessi. Ci sono 172 persone in ospedale di [...]
Cronaca
18 gennaio - 15:29
Il ristoratore bolzanino Pietro Candela è passato da condividere i post del complottismo più spinto, quelli che ''la verità non ce la dicono'', [...]
Società
18 gennaio - 16:52
La Ciclovia del Garda consisterà, come detto, in un anello ciclo-pedonale attraverso Veneto, Trentino Alto Adige e Lombardia, per un totale di 140 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato