Contenuto sponsorizzato

Fanno esplodere due bancomat in Valsugana, bottino da quasi 30 mila euro

Nel mirino dei malviventi gli sportelli della Cassa rurale Valsugana e Tesino nelle località di Olle e Tezze. E' successo intorno alle 4, un doppio assalto nel giro di pochi minuti e i bancomat fatti saltare prima di darsi alla fuga

Pubblicato il - 06 gennaio 2020 - 13:15

BORGO. Due bancomat sono stati fatti saltare nella notte tra domenica 5 e lunedì 6 gennaio in Valsugana.

 

Nel mirino dei malviventi gli sportelli della Cassa rurale Valsugana e Tesino nelle località di Olle nel comune di Borgo e Tezze nel comune di Grigno. 

 

E' successo intorno alle 4, un doppio assalto con ordigni esplosivi nel giro di pochi minuti. Dopo aver fatto saltare i bancomat, i ladri si sono impossessati di 7 mila euro a Olle e 21 mila a Tezze prima di darsi alla fuga. 

 

I carabinieri hanno avviato le indagini e hanno acquisito le immagini delle telecamere per cercare di risalire agli autori del gesto. 

 

L'ultimo tentativo di colpo risale a metà dicembre scorso, quando una banda ha usato un piccone per infrangere la vetrata di accesso e poi ha cercato di far esplodere il bancomat per cercare di rubare le banconote alla Sparkasse a Borgo.

 

I ladri in quel caso non erano sono riusciti a impossessarsi delle banconote presenti nell'erogatore, circa 20 mila euro.

 

A inizio settembre c'è stato un colpo da 70 mila euro al bancomat in piazza Degasperi a Borgo, mentre 20 mila euro erano stati rubati a fine ottobre dal bancomat della Cassa rurale di Ospedaletto.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 gennaio - 19:13

Sono 333 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 46 pazienti sono in terapia intensiva e 45 in alta intensità. Oggi sono stati comunicati 14 decessi di cui 9 in ospedale

18 gennaio - 17:45

Nelle ultime 24 ore analizzati 708 tamponi. Sono stati comunicati altri 14 decessi a causa di Covid-19. Trovati 56 positivi tra tamponi molecolari e test antigenici, confermate 57 positività riscontrate nei giorni scorsi. Sono 107 le guarigioni

17 gennaio - 14:53

Si parlerà di sostenibilità nel nuovo corso del liceo scientifico dell'Istituto Marie Curie di Pergine Valsugana. "Abbiamo voluto anticipare i tempi. I ragazzi avranno la possibilità di fare scelte moderne e attuali, radicate nel mondo in cui ci troviamo a vivere oggi"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato