Contenuto sponsorizzato

Danneggiano sette auto in sosta, denunciati altri tre minorenni

I fatti sono avvenuti domenica notte. Un giovane era stato già individuato dai carabinieri grazie all'aiuto di un cittadino 

Pubblicato il - 07 settembre 2018 - 17:57

TRENTO. Dopo la denuncia di un minore avvenuta qualche giorno fa per i danneggiamenti a sette auto in Lungadige Leopardi, è proseguita l’attività d’indagine dei carabinieri di Trento per rintracciare i possibili complici.

 

Le informazioni in mano alle forze dell'ordine, infatti, confermavano che il danneggiamento alle auto era stato fatto da quattro ragazzi, di cui uno era stato preso in flagranza di reato grazie anche alla collaborazione di un cittadino.

 

L’attività, sviluppatasi grazie al fondamentale ausilio delle telecamere di videosorveglianza ha infatti portato ad individuare la restante parte del gruppo: tre ragazzi minorenni, tutti di Trento e di età compresa tra i 15 e i 17 anni che verso le 2 di domenica scorsa hanno danneggiato le autovetture rompendone gli specchietti retrovisori.

 

Il movente si ritiene essere riconducibile ad un atto vandalico.

 

I minori sono stati così deferiti, in concorso con il ragazzo già individuato domenica, in stato di libertà per il reato di danneggiamento aggravato in concorso, del quale dovranno rispondere dinanzi all’Autorità Giudiziaria trentina per i Minorenni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 giugno 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

02 giugno - 13:53

Come in altre decine di piazze italiane, anche a Trento si è tenuto in mattinata il comizio del centrodestra unito alla presenza di tutte le principali figure della politica locale. Diversi gli interventi dei parlamentari, tra critiche al governo sulla gestione dell'emergenza Coronavirus e inviti all'unità in occasione delle prossime elezioni amministrative

01 giugno - 16:33

Il punto vendita sarà aperto in piazza Venezia 12 la prossima settimana. All'interno si potranno trovare formaggi, ortaggi ma anche un punto lettura e tanto altro

02 giugno - 12:50

Nel giorno della festa della Repubblica non poteva mancare la consueta polemica etnica alimentata dall'associazione focloristica sudtirolese, che per l'occasione ha tappezzato i cartelli ai margini della provincia di adesivi dal doppio polemico significato, contro l'ingiustizia storica subita nel 1918 e contro la gestione di Roma dell'emergenza Coronavirus. La reazione della destra italiana non è tardata ad arrivare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato