Contenuto sponsorizzato

Difficile intervento di soccorso sul Piz Galin. L'elicottero fermo per il brutto tempo e un ferito trasportato a piedi con la barella

Un uomo stava scendendo da solo lungo un sentiero appena sopra passo Dagnola quando ad un certo punto è scivolato. Le squadre di terra del Soccorso Alpino hanno provveduto a recuperare il ferito e a scendere a piedi con la barella portantina fino alla località Brenzati

Pubblicato il - 03 July 2018 - 19:50

ANDALO. Il brutto tempo ha reso davvero difficili le operazioni di soccorso e recupero di un escursionista milanese che stava scendendo da solo lungo un sentiero appena sopra passo Dagnola, sotto il Piz Galin nel Gruppo Dolomiti di Brenta. L'uomo, durante il percorso, ed è scivolato procurandosi dei politraumi, a una quota di circa 2200 m.

 

L’allarme è stato lanciato dal figlio dell’uomo verso le 14.30 che da Milano ha chiamando il Numero Unico per le Emergenze 112.

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino Centrale ha chiesto l’intervento dell’elicottero, che ha caricato a bordo il personale del Soccorso Alpino dalla piazzola di Cavedago per sbarcarlo in hoovering sotto il passo Dagnola.

 

Vista la presenza di nebbia hanno raggiunto a piedi il ferito, lo hanno stabilizzato e imbarellato. Il maltempo persistente non ha permesso all’elicottero di recuperare a bordo il ferito. Per questo le squadre di terra del Soccorso Alpino stanno provvedendo in queste ore a scendere a piedi con la barella portantina fino alla località Brenzati. Sono state attivate anche squadre di altre stazioni dell’Area operativa Trentino Centrale per fornire assistenza.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 settembre - 18:37
Dalle urla sotto i gazebo alle promesse da ''ghe pensi mi quando vinciamo'' ne è passata di acqua sotto i ponti. Da quando Fugatti e la Lega [...]
Cronaca
17 settembre - 20:18
Trovati 29 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Registrate 39 guarigioni. Sono 17 i pazienti in ospedale, di cui 1 ricoverato in [...]
Cronaca
17 settembre - 19:22
A lanciare l'allarme una persona che, da valle, ha notato la vela tra gli abitati delle Sarche e di Pietramurata. Il 37enne è morto, troppo gravi [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato