Contenuto sponsorizzato

Fermati due giovani per spaccio di hashish e marijuana

Circa 60 grammi sono stati sequestrati e inviati al Laboratorio di analisi dei carabinieri di Laives. Un 21enne di Ziano di Fiemme e un 19enne di Predazzo nei guai

Pubblicato il - 18 settembre 2018 - 15:34

CAVALESE. Spacciavano nei principali centri di ritrovo dei giovani, blitz dei carabinieri e due persone nei guai.

 

I controlli, intensificati anche per il recente avvio del nuovo anno scolastico, sono scattati tra domenica 16 e lunedì 17 settembre.

 

I carabinieri della stazione di Predazzo sono così riusciti a sorprendere due fiemmesi in possesso di sostanze stupefacenti.

 

Il primo è un cameriere 21enne di Ziano di Fiemme, quindi anche un operaio 19enne di Predazzo, trovati con circa 60 grammi di hashish e marijuana.

 

I due giovani sono stati deferiti all'Autorità giudiziaria per il reato di detenzione a fini di spaccio delle sostanze, i stupefacenti sono stati sequestrati e inviati al Laboratorio di analisi dei carabinieri di Laives per determinare il principio attivo.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 05 agosto 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Sport
05 agosto - 20:44
Un timoniere dal talento unico e cristallino, il velista si è confermato tra i migliori interpreti della disciplina e Tita non ha mai nascosto [...]
Politica
05 agosto - 20:53
Ennesima protesta No-vax in piazza a Trento, presenti anche i consiglieri di Fratelli d’Italia Demattè e Rossato: “Siamo qui per dire no [...]
Cronaca
05 agosto - 20:26
Trovati 33 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 36 guarigioni. Ci sono 11 pazienti in ospedale, di cui 1 persona in [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato