Contenuto sponsorizzato

Furto a Cinformi, malintenzionati scassinano i distributori delle bevande ed entrano negli uffici

Si tratterebbe di ladruncoli alla ricerca di soldi. Indagano le forze dell'ordine 

Foto Cinformi
Pubblicato il - 15 gennaio 2018 - 09:22

TRENTO. Furto nella notte tra sabato e domenica a Cinformi in via Lunelli a Trento nord. Dei ladri sono riusciti ad entrare nell'edificio da una terrazza rompendo una finestra e arrivando poi al secondo piano.

 

I malintenzionati hanno messo le mani sui distributori di bevande alla ricerca delle monete presenti e successivamente sono riusci ad entrare in alcuni uffici a rovistare tra le pratiche. E' stato visitato anche l'ufficio del coordinatore Pierluigi La Spada. Da una prima ricognizione non sembra mancare nulla negli uffici, nemmeno i computer portatili presenti. Per questo l'ipotesi è che si tratterebbe di un'azione messa in atto da alcuni ladruncoli che avevano come unico fine la ricerca di soldi.

 

Sul posto, ieri mattina, sono intervenute le forze dell'ordine che hanno avviato le indagini per rintracciare gli autori del furto.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 07 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 luglio - 06:01

Il Garda è stato protagonista nella seconda commissione presieduta da Luca Guglielmi per parlare dell'imminente riforma del settore. Resta da capire se Comano, Pinè/Cembra, Ledro e val di Non in sofferenza per l'imminente fusione avranno qualcosa da ridire sulle carte da giocare e che fino a questo momento sono un po' rimaste a guardare. Marco Benedetti: "Più che un'evoluzione, sembra un'involuzione"

07 luglio - 20:46

Ci sono 3 pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere del territorio, nessuno però è fortunatamente in terapia intensiva. Sono 4.988 i guariti. Sono stati registrati 17 nuovi positivi a Covid-19 negli ultimi 12 giorni

07 luglio - 18:46

Il totale sale a 5.498 casi e 470 vittime da inizio epidemia. Sono 4.988 i guariti da Covid-19. Ci sono 3 pazienti ricoverati nelle strutture ospedaliere, nessuno in terapia intensiva

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato