Contenuto sponsorizzato

Furto al Mercatino di Natale: colpita la casetta della cooperativa La Rete dove lavorano anche i ragazzi disabili

Nella notte in Piazza Santa Maria qualcuno ha forzato la saracinesca della casetta e ha rubato il registratore di cassa rimanendo, comunque, deluso

Pubblicato il - 27 December 2018 - 12:53

TRENTO. ''Hanno portato via il registratore di cassa, che era vuoto, quindi il furto in sé è poca cosa. Invece siamo rimasti tutti molto dispiaciuti per il gesto. I ragazzi sono rimasti davvero delusi''. Così uno dei gestori della casetta della cooperativa La Rete che si trova in piazzetta Santa Maria e fa parte del Mercatino di Natale di Trento. Una casetta che vede alternarsi dietro il bancone anche i ragazzi disabili che sono seguiti dalla cooperativa e che questa mattina, al loro arrivo nella piazza, si sono trovati davanti una brutta sorpresa.

 


 

Qualcuno nella notte aveva sforzato la saracinesca che ''protegge'' la casetta quando è tempo di chiudere, riuscendosi a creare un piccolo varco grande abbastanza per infilare dentro la mano. Ha quindi afferrato il registratore di cassa, che si trovava proprio lì vicino, e lo ha portato via dandosela a gambe. All'interno non c'era niente perché quanto era stato guadagnato i giorni precedenti era già stato portato via dai gestori della casetta.

 

Al contrario, però, il danno morale è stato grande. E' quella una casetta della solidarietà, che tra brulè di mela caldo, marmellate, prodotti artigianali e della terra (passate di pomodoro, succhi, crostatine fatte in casa) fa lavorare anche i ragazzi disabili, che con grinta e abnegazione in questo mese di Natale si sono trasformati in perfetti venditori e accoglienti esercenti. ''Spiace molto quel che è successo - conclude uno dei gestori -. Dovremo comprare un nuovo registratore di cassa e sistemare le saracinesche ma soprattutto spiegare ai ragazzi che, purtroppo, certe cose possono accadere e chi ha colpito non ce l'aveva con noi''.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 14 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Società
15 maggio - 06:01
Amarezza e delusione dei sindacati sul provvedimento preso dalla Provincia. La Uil: "Non sono nemmeno riusciti a scendere in piazza per [...]
Cronaca
15 maggio - 09:54
Gli investigatori si sono messi alla ricerca di Mia e hanno controllato le telecamere comunali dopo le segnalazioni di una ragazza.  In [...]
Cronaca
15 maggio - 08:13
L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio attorno alle 18 a Moena. L'uomo stava lavorando in un cantiere post Vaia quando il ragno meccanico su cui si [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato