Contenuto sponsorizzato

Furto di gasolio in cantiere, ritrovate le taniche e fermato un uomo

Gli agenti della polizia delle Giudicarie, durante un controllo di routine, hanno fermato un'auto e all'interno hanno trovato due taniche di cui il guidatore non è riuscito dare una giustificazione credibile. Riconosciuto anche da un testimone

Pubblicato il - 19 luglio 2018 - 11:55

TIONE. E' stato sequestrato dagli agenti della polizia delle Giudicarie il gasolio di cui era stata data notizia di sparizione martedì sera in un cantiere nel paese di Tione.

 

Le due taniche, per circa 45 litri, sono state ritrovate nel bagagliaio di un'auto che è stata fermata agli agenti della locale durante un controllo di routine.

 

L'uomo che si trovava alla guida dell'auto ha cercato di giustificare la presenza del gasolio in macchina senza però riuscirci. Oltre alle immagini di alcune telecamere, ci sarebbero infatti dei testimoni che lo hanno visto aggirarsi nei pressi del cartiere.

 

Non è il primo furto di questo tipo che avviene in zona e gli inquirenti stanno ora portando avanti le indagini per capire se i diversi episodi sono collegati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 30 luglio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 agosto - 12:35
La provincia di Trento intende acquistare circa un centinaio di questi strumenti, il fabbisogno è stato calcolato sulla base dei [...]
Cronaca
02 agosto - 12:41
Riapre da mercoledì al Palafiere di Riva del Garda il punto per l'effettuazione dei tamponi sia per i residenti che per i turisti
Cronaca
02 agosto - 11:34
Il campo si trovava sull'Altopiano di Asiago colpito, come altre zone del nord est, dalla violentissima ondata di maltempo che tra grandine, vento [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato