Contenuto sponsorizzato

Il camion sbanda e perde del materiale e l'auto che segue lo centra. Incidente in A22

Il mezzo pesante è finito contro il guardrail mentre una macchina che sopravveniva ha finito per colpire del materiale perso dal camion

Pubblicato il - 15 December 2018 - 20:19

TRENTO. Ha sbandato, è finito contro il guardrail e ha perso parte del carico causando un altro incidente ad una macchina che seguiva. I fatti si sono svolti questa sera, intorno alle 19.30 sull'Autostrada del Brennero. All'altezza della zona Interporto, a Trento Nord, un grosso camion stava viaggiando in direzione nord quando all'improvviso ha sbandato.

 

Il rimorchio si è sbilanciato e ha cominciato ad oscillare e il camionista ha finito per perdere il controllo del mezzo e il camion ha terminato la sua corsa contro il guardrail. L'impatto è stato violento e dal mezzo è caduto parte del carico. Del materiale ha finito per disperdersi sull'asfalto dell'A22 e le auto che stavano sopravvenendo hanno fatto molta fatica ad evitarlo.

 

Una non c'è riuscita e si è così scontrata finendo per restare bloccata sulla strada. La persona alla guida del mezzo è rimasta ferita e soccorsa dagli operatori sanitari che l'hanno portata al Santa Chiara. Nessuna grave conseguenza per il camionista. Sul posto vigili del fuoco e forze dell'ordine per ricostruire la dinamica di quanto accaduto. Qualche disagio al traffico.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 December - 08:43

In vista delle festività natalizie il Governo ha introdotto nuove misure restrittive che fra le altre cose estendono l’effetto dei Dpcm già emanati. Dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 saranno vietati gli spostamenti tra Regioni diverse, mentre a ridosso del Natale saranno vietati anche quelli fra Comuni

03 December - 10:17

Il sindaco di Longarone Roberto Padrin ha comunicato la decisione di sospendere l'attività scolastica in presenza fino al 12 dicembre. I troppi casi registrati nel Comune del Bellunese hanno spinto l'amministrazione a decidere "un atto a tutela di bambini, genitori, nonni e personale delle strutture" per rompere la catena infettiva. "Decisione sofferta ma l'unica possibile"

03 December - 09:42

Sono diversi gli incidenti che hanno interessato il territorio altoatesino nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 dicembre. Le abbondanti nevicate cadute sulla provincia hanno imbiancato le strade, rendendole scivolose. Interventi dei vigili del fuoco si sono resi necessari a Silandro, Naz-Sciaves e Chiusa

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato