Contenuto sponsorizzato

Il vescovo rimuove il prete di Ala. I conti della parrocchia finisco in tribunale

Irregolarità contabili per don Ezio Seppi. Il parroco ha rassegnato immediatamente le dimissioni 

Pubblicato il - 18 January 2018 - 08:53

ALA. La notizia è arrivata ieri sera. L'arcivescovo Lauro Tisi ha deciso di rimuovere don Ezio Seppi, parroco di San Nicolò in Chizzola, San Martino in Pilcante, Santa Margherita in Santa Margherita di Ala, Ss. Fabiano e Sebastiano in Serravalle, facenti parte dell’Unità pastorale “San Paolo”.

 

La segnalazione è arrivata in un primo momento dall'Autorità giudiziaria che ha chiesto all'Arcidiocesi di Trento di effettuare un accertamento amministrativo-contabile sulle parrocchie in cui è parroco don Ezio Seppi.

 

L’accertamento ha evidenziato irregolarità tali da indurre la rimozione del parroco e pertanto l'arcivescovo Lauro Tisi gli ha chiesto di lasciare la parrocchia. Don Seppi ha rassegnato le immediate dimissioni.

 

Ieri sera il Vicario generale dell’Arcidiocesi don Marco Saiani ha incontrato i membri dei Comitati parrocchiali, del Consiglio dell’Unità pastorale e dei Consigli per gli affari economici delle comunità interessate, comunicando loro quanto avvenuto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
23 aprile - 12:10
La strategia altoatesina sta funzionando e i dati della pandemia sono tra i più bassi d'Italia: ci sono anche tre persone in meno in terapia [...]
Politica
23 aprile - 11:39
Nelle prossime ore il governatore Arno Kompatscher firmerà una nuova ordinanza che prevede di recepire tutte le misure nazionali oltre [...]
Cronaca
23 aprile - 12:11
La polizia locale e le forze dell'ordine saranno presenti in città, soprattutto davanti ai locali più frequentati, per invitare al rispetto delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato