Contenuto sponsorizzato

Il vescovo rimuove il prete di Ala. I conti della parrocchia finisco in tribunale

Irregolarità contabili per don Ezio Seppi. Il parroco ha rassegnato immediatamente le dimissioni 

Pubblicato il - 18 January 2018 - 08:53

ALA. La notizia è arrivata ieri sera. L'arcivescovo Lauro Tisi ha deciso di rimuovere don Ezio Seppi, parroco di San Nicolò in Chizzola, San Martino in Pilcante, Santa Margherita in Santa Margherita di Ala, Ss. Fabiano e Sebastiano in Serravalle, facenti parte dell’Unità pastorale “San Paolo”.

 

La segnalazione è arrivata in un primo momento dall'Autorità giudiziaria che ha chiesto all'Arcidiocesi di Trento di effettuare un accertamento amministrativo-contabile sulle parrocchie in cui è parroco don Ezio Seppi.

 

L’accertamento ha evidenziato irregolarità tali da indurre la rimozione del parroco e pertanto l'arcivescovo Lauro Tisi gli ha chiesto di lasciare la parrocchia. Don Seppi ha rassegnato le immediate dimissioni.

 

Ieri sera il Vicario generale dell’Arcidiocesi don Marco Saiani ha incontrato i membri dei Comitati parrocchiali, del Consiglio dell’Unità pastorale e dei Consigli per gli affari economici delle comunità interessate, comunicando loro quanto avvenuto.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
08 febbraio - 05:01
Fra incongruenze e accuse reciproche in Consiglio provinciale è andata in scena una battaglia su date e numeri attorno alla mancata assegnazione [...]
Cronaca
07 febbraio - 20:18
Le lunghe operazioni portate avanti dai pompieri nei tre giorni necessari a spegnere le fiamme nei boschi sopra Marlengo, tra chi ha dovuto rompere [...]
Politica
07 febbraio - 19:05
La polemica è legata all'iniziativa del Bellunese, presente a Casa Sanremo, anche con risorse attinte dal Fondo dei Comuni confinanti. L'assessore [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato