Contenuto sponsorizzato

Inseguimento in A22, ruba un'auto e tarocca il telaio. Fermato per riciclaggio

E' successo in A22 a mezzogiorno di giovedì 17 maggio, quando il Centro operativo autostradale di Trento ha diramato la ricerca di un’autovettura Toyota Rav 4 Hybrid di colore blu scuro con targa straniera

Pubblicato il - 18 maggio 2018 - 15:54

TRENTO. E' stato fermato dopo 45 chilometri all'altezza dell'area di servizio Adige Est. Nei guai un moldavo per furto e riciclaggio di autovetture.

 

E' successo in A22 a mezzogiorno di giovedì 17 maggio, quando il Centro operativo autostradale di Trento ha diramato la ricerca di un’autovettura Toyota Rav 4 Hybrid di colore blu scuro con targa straniera: una vettura oggetto di furto in mattinata a Bologna e segnalato in transito in Autostrada a nord di Verona.

 

L’unità operativa si è messa subito alla ricerca del veicolo in viaggio a velocità elevata: la polizia è riuscita a individuare l'auto all’altezza dell’area di servizio Adige Est per farla accostare in corsia di emergenza senza pregiudicare la sicurezza della circolazione.

 

Alla stazione autostradale di Avio i controlli di rito: il telaio della Toyota Rav 4 era stato contraffatto immediatamente dopo il furto. L'uomo è stato fermato per il reato di ricettazione, mentre il veicolo è stato riconsegnato al legittimo proprietario.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

19 novembre - 10:25

Una decisione irrevocabile, non c'è spazio di contrattazione o ripensamenti. A far traboccare il vaso è stato il mancato sostegno da parte di alcuni componenti di maggioranza sulle modifiche al Prg. "Non ci interessa 'tirare a campare': non intendiamo tradire nessun elettore che ha riposto in noi e nella nostra coalizione la propria fiducia". Ora verrà nominato un commissario per traghettare il Comune a prossime elezioni

19 novembre - 05:01

C'è voluta una richiesta di accesso agli atti dell'ex assessore Michele Dallapiccola per avere quelle conferme in più, che la Provincia fin dal primo momento non ha voluto comunicare: "Da veterinario alcuni aspetti nella relazione non mi convincono: farò delle interrogazioni". Intanto sulla vicenda è silenzio da piazza Dante

19 novembre - 08:27

Tantissimi i "Grazie" arrivati in questi giorni sia in Trentino che in Alto Adige per il lavoro che stanno portando avanti da ormai tre giorni senza sosta i vigili del fuoco 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato