Contenuto sponsorizzato

L'auto parcheggia all'ombra del divieto e gli autosnodati non passano

Questa situazione si ripete spesso a Povo al Polo Sociale. La cosa sta creando non pochi disagi a Trentino trasporti visto che i mezzi poi finiscono per fare manovra sull'aiuola e il marciapiede 

Pubblicato il - 20 April 2018 - 19:48

TRENTO. Capita spesso, troppo spesso e la cosa sta diventando un vero problema per Trentino trasporti perché molte corse finiscono per subire ritardi e diversi mezzi poi riportano danni a gomme e assi.

 

A Povo al Polo Sociale spesso e volentieri è questa la situazione di fronte alla quale si trovano gli autisti dei mezzi pubblici. In particolare i problemi maggiori li riscontrano gli autosnodati che in quel punto dovrebbero girarsi per tornare verso la città ma che invece finiscono per restare imbottigliati e, nel tentativo di passare lo stesso per evitare ritardi, salgano sulle aiuole e i marciapiede mettendo a rischio ruote e assi.

 

La foto in questione è particolarmente simbolica. Il divieto di sosta è evidente, ma all'automobilista in questione, evidentemente, importa poco. E' stata scattata poco prima delle 19 e anche oggi ha causato problemi alla linea 5, quella presa da pendolari e studenti che poi si trovano a misurarsi con ritardi e coincidenze saltate. Della serie come un piccolo gesto di inciviltà crea a cascata molti disagi a tanti altri cittadini, magari scatenando rabbia e dissapori verso gli incolpevoli autisti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 settembre - 06:01
La dirigente della Formazione professionale ha detto che questo è il primo anno dei nuovi piani di studio e quindi sono 12 mesi di assestamento. [...]
Montagna
16 settembre - 10:52
Per celebrare il suo 150esimo anniversario una banca svizzera ha posizionato su 150 vette dell’arco alpino delle “steli pubblicitarie”. La [...]
Ricerca e università
16 settembre - 15:35
Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Plos One ed è realizzato da studiosi delle università di Trento, della Sorbona e di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato