Contenuto sponsorizzato

Lite tra automobilisti con calci e pugni all'auto. Condannato un 23enne

E' successo sulla strada che da Trento porta ad Aldeno

Pubblicato il - 23 January 2018 - 09:37

TRENTO. Questa volta una lite tra due automobilisti è finita nelle aule del tribunale di Trento. I fatti risalgono alla fine del 2015 e a finire nei guai è un 23enne condannato per violenza privata ad un mese e dici giorni.

 

Vittima è un 22enne che stava percorrendo la strada che da Trento porta ad Aldeno. Ad un certo punto ha iniziato una manovra di sorpasso di un'auto che si trovava davanti. Il guidatore di quest'ultima, però, ha cercato di impedirglielo portandosi a sinistra. Solo dopo un colpo di clacson il 22enne è riuscito a portare a termine la manovra.

 

Un comportamento, questo, che non sembra essere piaciuto al guidatore dell'auto sorpassata, il 23enne, che dopo aver tallonato l'auto del 22enne per qualche chilometro, è riuscito a bloccarla mettendosi in mezzo alla strada. Ma non solo. Sceso dalla vettura avrebbe iniziato a prendere a calci e pugni l'auto del 22enne.

 

Uno sfogo di rabbia che è finita in tribunale e che ha portato alla condanna del 23enne.  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
29 gennaio - 18:41
Diversi gli interventi della macchina dei soccorsi sulle piste trentine, l'evento più grave nella skiarea di Primiero San Martino di Castrozza. Un [...]
Montagna
29 gennaio - 18:10
La lupa Giulietta è morta? È una domanda che si sono fatti in molti ora però dal Parco naturale arriva una prima conferma: “È scomparsa dalla [...]
Cronaca
29 gennaio - 17:54
I due scialpinisti a seguito di una caduta non erano più in grado di proseguire nell'attività sportiva. A intervenire il soccorso alpino in quad [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato