Contenuto sponsorizzato

Lutto nel mondo sportivo trentino, si è spento Mauro Detassis. Per anni alla guida del Trofeo Topolino

E' morto la scorsa notte. Per 26 anni ha guidato l'importante manifestazione sportiva 

Pubblicato il - 22 ottobre 2018 - 15:34

TRENTO. Lutto nel mondo dello sport trentino. La scorsa notte è morto Mauro Detassis tra i fondatori dell'importante Trofeo Topolino ideato da Rolly Marchi e Mike Bongiorno.

 

Mauro guidò il Trofeo Topolino per 26 anni, dal 1989 fino al novembre 2015. Una competizione sciistica internazionale che con il passare degli anni ha visto sempre più partecipanti, diventando un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati.

 

Il suo entusiasmo assieme al suo sorriso hanno sempre accompagnato il mondo dello sci Trentino ma non solo. Parallelamente al Trofeo Topolino di sci alpino, infatti, si svolge dal 1969 anche il Premio di Pittura, un concorso riservato ai bambini. Un successo, anche in questo caso, cresciuto ad ogni edizione.

 

Video del giorno
Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 gennaio 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 gennaio - 18:59

La deputata al presidente Fugatti: ''È merito nostro se è al governo. Il Trentino? Sembra più un monocolore che un governo di coalizione del centrodestra''. Giovedì la riunione di coalizione

16 gennaio - 19:41

Dopo che il ministro dell'interno ha accolto l'ex terrorista vestito da poliziotto con il ministro della giustizia che diffondendo i video dell'arrestato c'è chi propone di cambiare il nome di una via e dedicarla a Novello Novelli mitica spalla dei film di Nuti, Pieraccioni e Ceccarini

16 gennaio - 16:48

Il 20 gennaio ricorre la figura di San Sebastiano. Per l'occasione si ricorda la tragedia del 2001 che vide un undicenne di nome Sebastiano perdere la vita nelle acque del torrente. Da quel momento genitori e residenti si sono uniti per dotare Coredo di una delle strutture più all'avanguardia d'Italia per aiutare i ragazzi affetti da autismo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato