Contenuto sponsorizzato

Maltempo, allagati i seminterrati delle scuole Sanzio: fuori uso caldaia e cabina elettrica

Tecnici al lavoro fin dalla mattina, sperano di poter ripristinare servizi idraulici ed elettrici in tempo per la riapertura dell'istituto

Pubblicato il - 30 ottobre 2018 - 15:18

TRENTO. Passata la situazione di emergenza, anche nel capoluogo si valutano i danni e si interviene per sanare i problema causati dall'ondata di maltempo che ha portato anche su Trento un carico di precipitazioni enorme. L'acqua caduta nei giorni scorsi, con il picco di ieri, ha completamente allagato il seminterrato delle scuole Raffaello Sanzio.

 

Fuori uso sia i vani della cabina elettrica sia quelli in cui è alloggiata la caldaia che serve al sistema di riscaldamento dell'intero istituto. Al lavoro fin da questa mattina le squadre di tecnici che sperano di poter riuscire nel ripristino del servizio elettrico e idraulico in tempo per l'avvio delle regolari lezioni.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

31 ottobre - 04:01

Una ricerca dell'Ispi, l'Istituto per gli studi di politica internazionale prova a valutare dati alla mano l'ipotesi dell'isolamento per fasce d'età. Secondo una proiezione, imponendo un lockdown ai soli over 80 la mortalità da Covid verrebbe dimezzata, mentre l'isolamento per gli over 60 diminuirebbe di 10 volte la letalità del virus. Le criticità però non mancano

31 ottobre - 08:12

Il 46enne, originario di Torino, si è lanciato dai monti Lessini. A dare l'allarme gli amici che non hanno più avuto sue notizie 

30 ottobre - 23:08

Due provvedimenti drastici, motivati da una vicenda esclusivamente aziendale, legata – da quanto s’apprende esclusivamente dai due enologi messi alla porta -  alla gestione delle uve destinate a divenire vini di qualità operata nelle ultime vendemmie dai due tecnici ora al centro della diatriba

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato