Contenuto sponsorizzato

Maltempo, quattro escursioni bloccati in montagna, tra di loro anche un bambino di 10 anni

Tutte e quattro le persone sono state messe in salvo dal Soccorso alpino. Un turista cinese è stato ritrovato stamattina. Si era riparato al bivacco Rigatti a una quota di 2638 metri

Pubblicato il - 04 July 2018 - 08:59

VAL DI FASSA. Sono quattro le persone che stavano facendo un'escursione quando ad un certo punto sono state colte dal brutto tempo che ieri pomeriggio a colpito parte del Trentino. Tra di loro anche un bambino di soli 10 anni.

 

Il primo intervento si è concluso intorno alle 22.10. Una famiglia tedesca composta da tre persone – i genitori e il bambino di 10 anni – stava facendo un’escursione sulla via ferrata Gadotti e la cima Dodici in Val di Fassa, quando è stata colta da una tempesta. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata verso le 17.

 

Immediato l’intervento dell’Area operativa Trentino Settentrionale del Soccorso Alpino, il cui coordinatore ha inviato due squadre di terra sul posto. I soccorritori hanno localizzato i tre escursionisti, illesi, sul sentiero sotto cima Dodici. Li hanno raggiunti a piedi e accompagnati in sicurezza a valle.

Nella tarda serata di ieri, attorno alle 22.30, sempre il Soccorso Alpino è stata allertato nuovamente per un turista giapponese che non aveva fatto rientro in albergo dopo un’escursione al rifugio Torre di Pisa nel gruppo del Latemar. È stato lo stesso albergatore a lanciare l'allarme.

 

Alle prime luci dell’alba di questa mattina sono partite le operazioni di ricerca con l’elicottero che ha compiuto un sorvolo. Il turista è stato trovato illeso, recuperato a bordo e portato a Moena. Si era rifugiato al bivacco Rigatti a una quota di 2638 m. Non è stato necessario il ricovero in ospedale.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ambiente
19 settembre - 06:01
Stando a quanto riferito ai carabinieri del Cites da un funzionario della Provincia gli orsi si alimentano abbondantemente e stanno aumentando [...]
Cronaca
19 settembre - 08:51
La Protezione civile del Trentino ha emesso una "Allerta gialla" a partire dalle 14 di questo pomeriggio fio alla tarda serata per il [...]
Cronaca
19 settembre - 07:59
A perdere la via in Val Gardena è stato l'agente Fabio Torella. La caduta fatale sotto gli occhi del figlio e di un amico
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato