Contenuto sponsorizzato

Maxi-tamponamento tra sei auto e Autostrada bloccata

Si registra una cosa di circa 4 chilometri. L'incidente è avvenuto poco dopo il casello di Ala in direzione Rovereto Sud

Pubblicato il - 18 luglio 2018 - 13:08

ALA. Tamponamento a catena tra sei vetture in Autostrada del Brennero intorno a mezzogiorno.

 

L'incidente è avvenuto subito dopo il casello autostradale di Ala in direzione Rovereto Sud.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, due ambulanze e l'automedica, gli addetti dell'A22 e la polizia stradale per effettuare i rilievi e gestire il traffico.

 

A causa del tamponamento si è subito formata una coda di circa quattro chilometri. Mentre sul luogo dell'incidente si sono portati quattro carroattrezzi per rimuovere le vetture incidentate.

 

I feriti sono nove, ma secondo le prime informazioni nessuno è grave oppure in pericolo di vita.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 settembre - 05:01

Intervista al candidato sindaco per Trento di Onda Civica. La prospettiva è opposta al solito, non ''qual è il problema e cosa farai'' ma ''come sarà la città dopo 5 anni con te sindaco?''. Dal DolmitiPride, all'economia, dalla crescita della popolazione alla sicurezza e all'università otto domande per otto candidati per capire cosa ci aspetta votando l'uno o l'altra

17 settembre - 20:40

Il controllo sulla capienza degli autobus spetta all’autista ma per alcuni di loro è impossibile assicurare il rispetto delle norme, e molti utenti sono preoccupati. La replica di Trentino Trasporti: “Abbiamo svolto delle verifiche a tappeto senza che emergessero irregolarità, potrebbe trattarsi di un’errata percezione che non corrisponde alla situazione reale dei numeri”

17 settembre - 19:29

L'allerta è scattata intorno alle 15 di oggi, giovedì 17 settembre, quando alcuni cittadini hanno segnalato che in via Torre Vanga all'altezza di piazza Dante un uomo era completamente fuori controllo: aveva già spostato alcuni tombini per poi creare pericolo alla circolazione, così come alle persone presenti in piazza

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato