Contenuto sponsorizzato

Muore lungo i binari, trovato il corpo senza vita di un uomo a nord della stazione di Trento

Escluso da subito l'investimento o l'urto con un convoglio, il medico ha constatato la morte attribuendola a 'cause naturali'. Circolazione interrotta tra le 6 e le 7

Pubblicato il - 04 May 2018 - 09:49

TRENTO. Il corpo senza vita di un uomo è stato scoperto verso le sei di questa mattina dal personale della Trento Malè. Era accasciato a terra, vicino ai binari, con le gambe sulla massicciata, nel tratto che va dal sovrappasso di piazza Centa e il passaggio a livello all'altezza del Pittarello in via Brennero.

 

Escluso da subito l'investimento o l'urto con un convoglio, il medico ha constatato la morte attribuendola a 'cause naturali'. Si tratterebbe dunque di un malore che ha colto l'uomo durante l'attraversamento dei binari. Nella zona, infatti, stazionerebbero spesso alcuni senzatetto che alle prime ore della mattina abbandonano i rifugi di fortuna attraversando la linea ferroviaria da ovest verso est.

 

In attesa dei carabinieri e del necroforo, la circolazione è stata interrotta per un'ora dalle 6 alle 7, causando alcuni ritardi su tutta la linea. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 24 febbraio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 February - 10:39

Una situazione che si è presentata diverse volte in questi primi giorni di apertura, alternandosi ad altri momenti in cui il via vai di persone è stato più rapido. In generale però gli anziani che attendono di sentire il loro nome per entrare nel capannone sono costretti ad aspettare all'esterno (alcuni seduti, molti in piedi), causando non poche difficoltà

24 February - 19:51

L'iniziativa è partita da un progetto lanciato dal Centro Servizi Volontariato che ha poi visto coinvolti Lilt e Hospice. Protagonisti gli studenti del Centro Moda Canossa, l'istituto Vittoria e gli Artigianelli. Sono stati progettati delle felpe e dei borselli per diversi usi che verranno donati ai giovani malati di cancro

25 February - 11:04

Violento tamponamento sulla A22 intorno alle 9.30 di questa mattina, 25 febbraio, all'altezza di Egna

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato