Contenuto sponsorizzato

Musica ed emozioni in alta quota, torna l'Alba delle Dolomiti

L'appuntamento è sabato 14 luglio alle ore 6 nella spettacolare cornice naturale del Col Margherita, con le voci dell’Ensemble Burnogualà sotto la guida della cantante e compositrice Maria Pia Devito

Pubblicato il - 05 luglio 2018 - 19:08

PASSO SAN PELLEGRINO. Un appuntamento davvero imperdibile per chi ama la musica d'autore e le magiche atmosfere d'alta quota. Un'occasione per ascoltare la musica risuonare nel silenzio della montagna mentre il sole sorge e il buio della notte lascia spazio alla luce del giorno.

 

Chi ha avuto la fortuna di partecipare ad un' Alba delle Dolomiti sul Col Margherita ricorda ogni attimo: la salita in funivia insieme agli artisti, la breve passeggiata per raggiungere il luogo del concerto, l'aria frizzante del mattino, i primi raggi del sole che illuminano le cime dolomitiche e la straordinaria sensazione di totale armonia con la natura circostante.

L'edizione 2018 dell'Alba delle Dolomiti, anche quest'anno appuntamento clou della rassegna I Suoni delle Dolomiti, giunta alla sua della 24° edizione, avrà luogo sabato 14 luglio alle ore 6 sempre nella spettacolare cornice naturale del Col Margherita (2514 m), con le voci dell’Ensemble Burnogualà che sotto la guida della cantante e compositrice Maria Pia Devito affronteranno in chiave jazzistica le “Moresche” di Orlando di Lasso – cicli carnevaleschi, parodie, danze – portando il pubblico in storie di schiavi e liberti, tra suoni di mondi lontani, imitazioni di strumenti e versi di animali.

 

Per potrà raggiungere il luogo in quota con la funivia aperta per l’occasione dalle ore 3:30 alle 6 e i biglietti, in vendita a 9 euro A/R, potranno essere acquistati da mercoledì 11 luglio presso la cassa dell’impianto e gli Uffici Turistici di Moena. In caso di brutto tempo l'evento avrà luogo alle ore 11:00 al Teatro Navalge di Moena.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 novembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

18 novembre - 19:05

Nel pomeriggio si è riunita la sala operativa della Protezione civile. In arrivo sono previste abbondanti precipitazioni che rischiano di appesantire i manti nevosi, già a rischio scivolamento a quote medio-alte, e di portare i corsi d'acqua al di sopra della soglia d'attenzione. La situazione dovrebbe cambiare nella serata di domani

18 novembre - 18:29

L'uomo ha lasciato la sua casa di Quero Vas nel primo pomeriggio di ieri e da quel momento non si sono più avute notizie

18 novembre - 12:04

Il problema è più diffuso di quel che si potrebbe pensare infatti sono molti i senza fissa dimora che pur di non separarsi dall’amico animale scelgono di non accedere alle strutture residenziali, sfidando la rigidità dell’inverno e talvolta mettendo in pericolo la propria vita

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato