Contenuto sponsorizzato

Nessuna notizia di Marco, il 16enne scomparso ieri. L'area di ricerca viene ampliata, al lavoro cani ed elicotteri

Per tutta la giornata sono proseguite le ricerche dei vigili del fuoco e del soccorso alpino. Diramate le immagini e atte le forze dell'ordine (QUI GLI AGGIORNAMENTI)

Pubblicato il - 17 febbraio 2018 - 19:33

RIVA DEL GARDA. Sono continuate per tutto il giorno senza sosta le ricerche di Marco Boni, il 16enne che ieri pomeriggio è scomparso da Riva del Garda dove si trovava per frequentare il liceo classico Maffei.

 

Secondo le testimonianze raccolte dalle Forze dell'Ordine, Marco nel primo pomeriggio avrebbe contattato la madre per avvisarla che sarebbe andato in palestra prima di incontrarla e tornare a casa assieme a Tione.

 

Da quale momento, però, non si è più avuta alcuna notizia da parte di Marco. Le ricerche, in capo alla Questura, sono partite immediatamente e sono state informate tutte le forze di polizia presenti sul territorio. Inizialmente si sono concentrate su Riva del Garda nella zona del Varone e del Bastione di Santa Barbara per poi ampliarsi arrivando anche a Torbole e Tenno.

 

Le ricerche sono portate avanti dai vigili del fuoco della zona e il soccorso alpino su strade e sentieri percorribili a piedi. Nel pomeriggio all'opera anche i mezzi anfibi, un elicottero e i cani da ricerca.

 

Al momento non ci sono novità e proseguono le ricerche sul territorio. Su Facebook, intanto, proseguono le richieste di aiuto per ritrovare Marco da parte di amici e conoscenti. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 dell'08 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

08 luglio - 17:49

Negli anni passati dal primo giugno scattava il servizio di guardia attiva stagionale dei sommozzatori del nucleo all'eliporto di Mattarello. Quest'anno qualcuno ha deciso che non fosse necessario e in meno di 40 giorni ci sono già stati 4 morti. Oggi i sub si trovavano a Riva del Garda per un'esercitazione quindi l'elicottero è prima dovuto andare a recuperarli a Dro per poi portarli a Roncone. Una cosa che negli anni passati non sarebbe avvenuta: ecco perché 

08 luglio - 17:18

Attivisti da Toscana e Veneto, membri delle associazioni, animalisti e appassionati di montagna si sono uniti questa mattina in Piazza Dante per condannare la decisione del Presidente Fugatti di abbattere l’orsa Jj4: “Servono linee guida per educare la popolazione a convivere con l'orso”

08 luglio - 18:35

Il totale resta quindi a 5.498 casi e 470 vittime da inizio epidemia. Sono 4.991 i guariti da Covid-19 in Trentino. Nessun decesso e due nuovi contagiati in Alto Adige nelle ultime 24 ore

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato